GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

domenica 13 marzo 2011

SORPRESA BARI: FERMA IL MILAN. SIAMO ANCORA A CAVALLO

Milan-Bari 1-1 39’ Rudolf - 82’ Cassano
Ok, nel calcio niente è impossibile. Ok, tutto può succedere. Ma come si fa a sperare che il Bari ultimo in classifica e protagonista di un campionato abbastanza anonimo vada a San Siro e riesca ad uscire imbattuto? Ci vuole molto più di un esagerato ottimismo. Figuriamoci se il Milan perde l’occasione di andare a +7.
Ma nel calcio nulla è impossibile. E così a fine primo tempo il Bari si ritrova in vantaggio (!!!) per 1-0 con gol di Rudolf. Vabbè, anche il Genoa una settimana fa a fine primo tempo era in vantaggio a San Siro e poi nella ripresa ha preso 5 gol.
Come ampiamente ipotizzabile il secondo tempo è a senso unico. Vedrai, adesso il Milan ribalta e vince. Ma i minuti passano e il Bari riesce a mantenere il gol di vantaggio. Ad un quarto d’ora dalla fine Ibrahimovic viene preso da un raptus e colpisce Rossi con una sberla al petto guadagnandosi la meritata espulsione (il gesto è molto simile a quello di Chivu ma state tranquilli allo svedese non daranno più di una giornata). Il Milan resta in 10 e pensi “vuoi vedere che…”. Ma l’incantesimo pare spezzarsi all’82esimo quando Cassano trova il pareggio. Ok, è stato bello sognare ma adesso arriva anche il gol vittoria. E invece non arriva. Il Bari esce da San Siro con un punto, il Milan perde l’occasione di allungare e il distacco tra i rossoneri e l’Inter resta immutato a -5. Le speranze di rimonta hanno ricevuto qualche scossone ma seppur ancora traballanti restano in piedi.
A questo punto quasi certamente il derby sarà decisivo per le sorti tricolori. Ma attenzione perché prima c’è Inter-Lecce e Palermo-Milan e questa giornata ci ha dimostrato che tutto può succedere e che il 3 aprile il distacco potrebbe essere di 2 punti oppure di 8.
Intanto usciamo quasi indenni da questa domenica. Al prossimo turno ci penseremo domani.

VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!


4 commenti:

Nerazzurro ha detto...

Con un pizzico di fortuna potevamo essere già stasera a -2. Se avessimo portato a casa i tre punti e Cassano non avesse pareggiato...
Va bene così. Per come si era messa la situazione venerdì sera, va bene così.

LeNny ha detto...

L'ho già scritto nel tuo precedente articolo: continuiamo a buttare via punti e di questo passo non arriviamo da nessuna parte.

Ciao.

:)

Matrix ha detto...

Chi è davanti può permettersi di fare un passo falso, chi insegue no. Il Milan ha perso l'occasione di allungare ma noi abbiamo perso l'occasione di accorciare. Il vantaggio è sempre di 5 punti ma c'è una giornata in meno.

Michele ha detto...

Cercherò di essere obiettivo. Matrix ha scritto una cosa giusta. Il Milan non ne ha approfittato ma è sempre davanti con un buon margine. Rimanere a -5 per il Milan va bene, per l'Inter un pò meno.
Spero che ad Ibra diano due giornate. Nelle ultime partite è inguardabile e in queste condizioni è meglio se salta il derby.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails