GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 30 dicembre 2010

UN 2010 INDIMENTICABILE PER I COLORI NERAZZURRI

"Vorremmo un 2010 ancora ricco di vittorie e soddisfazioni. In Italia e in Europa. Ecco in Europa. Se quel trofeo dalle grandi orecchie…"
Così 365 giorni fa concludevo il bilancio dell’anno. Quella speranza, inutile dirlo, si è tramutata in una bellissima realtà.
Questo 2010 è stato stupendo ed indimenticabile. Non era mai capitato di vincere cinque trofei in un anno e dubito che una cosa del genere si possa ripetere. I tifosi nerazzurri hanno vissuto un anno solare che rimarrà per sempre impresso nei loro cuori.
Un febbraio molto buio, una primavera piena di sofferenze e poi il maggio da sogno con Coppa Italia, Scudetto e Champions League conquistati in 17 giorni. Ma la fame di vittorie non era ancora sazia e allora ecco ad agosto la Supercoppa Italiana e poi a fine anno il Mondiale per club. Peccato per quella Supercoppa Europea persa con l’Atletico Madr
id.
I primi cinque mesi dell’anno sono stati vissuti intensamente, tutti di un fiato, con un bellissimo sogno chiamato Triplete che è stato costruito giorno dopo giorno. Certe emozioni, certe sensazioni, certe gioie non le rivivremo più, mai più.
E, scusate se ripeto sempre la stessa cosa, sarà bello fra qualche decennio poter raccontare ai nostri figli e ai nostri nipoti le emozioni vissute in quella splendida primavera.
E’ stato bello esserci, aver vissuto quei momenti minuto per minuto, aver sofferto nell’attesa e gioito nella vittoria.
La seconda parte è stata vissuta tra alti e bassi. L’addio di Mourinho ha lasciato il segno. Benitez non ha saputo continuare a trascinare l’Inter, complice anche una campagna acquisti estiva praticamente inesistente. Dopo un buon inizio, ottobre e novembre hanno ridimensionato le ambizioni nerazzurre. Anche a causa di una quantità industriale di infortuni l’Inter ha perso terreno e punti preziosi. Il tecnico spagnolo è stato più volte sul punto di essere esonerato. Dopo la vittoria del Mondiale per Club, l’ex tecnico del Liverpool si è lasciato andare ad uno sfogo più che giustificato ma che gli è costato l’esonero. L’arrivo di Leonardo lancia molte ombre sul 2011 nerazzurro.
La cartolina di questo 2010? Difficile trovarne una. In un ipotetico podio in ordine di importanza direi il Trionfo in Champions League, l’indimenticabile vittoria sul Barcellona in semifinale di Champions League e l'importante vittoria con il Chelsea agli ottavi della competizione europea. Sono questi i tre momenti più belli del nostro
2010.
La vittoria con il Chelsea ha dato la svolta alla nostra stagione europea mentre le altre due partite rappresentano l’apoteosi del nostro 2010. Il trionfo con il Barcellona rappresenta la partita più bella, quella indimenticabile, ma la serata del 22 maggio è di quelle da portare sempre nel cuore.
Altri momenti da ricordare di questo 2010. La vittoria nel derby in 9 contro 11, la conquista del quinto scudetto consecutivo, la cessione di Balotelli, il ritorno sul tetto del Mondo dopo 45 anni, il ritiro di Toldo, le manette di Mourinho, l’addio di Oriali.
Che cosa chiediamo a questo 2011? Dopo questo bellissimo 2010 cosa altro possiamo chiedere? Vittorie, ancora vittorie. In Italia o in Europa non importa, l’importante è che il vessillo nerazzurro continui orgogliosamente a sventolare ancora.


E su Facebook discutiamo insieme su
QUAL'E' STATO IL MOMENTO NERAZZURRO PIU' BELLO DI QUESTO 2010?




VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Winnie ha detto...

Bellissimo, un anno bellissimo. Se penso a quello che abbiamo vissuto ho ancora i brividi.

Matrix ha detto...

Anno indimenticabile e soprattutto irripetibile. Non ci capiterà più (o perlomeno non a breve) di vincere 5 trofei in un anno solare.
Ma le sensazioni e le emozioni vissute in questo 2010 le porteremo sempre stampate a fuoco nei nostri cuori.
BUON 2011 A TUTTI e... speriamo che sia a forti tinte nerazzurre...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails