GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 20 novembre 2010

STRANIERI, CAMPIONI E BIDONI


Sul numero 156 del mensile Calcio 2000 trovate una mail che ho inviato al direttore Fabrizio Ponciroli, che ringrazio per la disponibilità, con relativa risposta. Visto che l'argomento mi sembra interessante mi piacerebbe sapere anche il vostro parere.
Carissimo Direttore,
anche quest’anno nel mercato estivo abbiamo importato un bel po’ di stranieri. Alcuni sono o diventeranno dei campioni, altri se ne andranno senza lasciare traccia.
Tra i tanti nuovi arrivi chi l’ha impressionato in questo inizio di stagione o potrà essere secondo lei un protagonista del nostro campionato? Personalmente sono rimasto affascinato da Hernanes, che già in Brasile aveva mostrato di essere un buon giocatore, e Coutinho, ancora molto acerbo ma con un futuro da fuoriclasse. Lei invece da chi è stato favorevolmente colpito? E visto che ci siamo vuole sbilanciarsi nel provare a dire chi è un probabile bidone?


Caro Vincenzo, bella domanda, davvero… Allora tra i nuovi arrivati anche a me piace moltissimo Hernanes. Il Profeta ha dato una nuova dimensione alla Lazio, è un giocatore davvero intrigante. Ecco, forse non è velocissimo ma i piedi sono fatati e l’intelligenza tattica mostruosa. Più che Coutinho (non male ma non mi ha ancora convinto pienamente), mi sono piaciuti molto Krasic e Robinho. Il primo è un fenomeno sulla fascia, mi ricorda Waddle nella capacità di saltare sempre l’uomo. Bene anche Robinho, uno che mi fa divertire perché ha la giocata da fuoriclasse sempre pronta. Non dimentico neppure il duo del Palermo Iicic-Bacinovic, veramente un gran colpo. Bidoni? Beh mi sembra presto, dai. Diciamo che sto aspettando di capire di che pasta sono fatti Veloso e Chico del Genoa...


VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU




Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

7 commenti:

Entius ha detto...

In effetti al momento di scrivere la mail ho dimenticato Krasic. Su Robinho ho qualche perplessità...

Mattia ha detto...

Coutinho è tutto da verificare. Diciamo che nel giudizio ti sei fatta influenzare dalla tua passione nerazzurra.
Hernanes, Krasic e Boateng sono quelli che secondo me hanno ben figurato finora più di tutti.

Mattia ha detto...

Ops... scusa, ti sei FATTO influenzare.

Antonio ha detto...

Diciamo pure che se seguisse Veloso magari saprebbe anche che è stato infortunato per diverso tempo e che da quando è tornato non ha ancora sbagliato una partita..centrocampista che all'Inter avrebbe fatto comodissimo, altro che Muntari e Mariga..

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Le due grandi rivelazioni straniere per me sono Bacinovic e Ilicic, pagati per una cifra con cui compri un Primavera di belle speranze, i vari Krasic, Robinho ed Hernanes erano tutto sommato conosciuti e non è una sorpresa che stiano facendo bene, m iaspettavo di più da Coutinho, Pato al momento mi sembra di un altro livello...ciao!

yashal ha detto...

Direi che il profeta è ancora al 50% così come sostengono i suoi preparatori atletici...saluti laziali

Nicola ha detto...

Sulle sorprese sono daccordo con i nomi fatti fa voi(Hernanes, Krasic, Ilicic, Bacinovic) mentre secondo me finora hanno deluso Rafinha e Zuculini. Arrivati come presunti campioni, hanno inciso molto poco.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails