GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 7 luglio 2010

OLANDA-SPAGNA FINALE MONDIALE A SORPRESA


MONDIALI DI CALCIO 2010 – SEMIFINALE
GERMANIA-SPAGNA 0-1
73’ Puyol (S)
Sarà la Spagna a sfidare l’Olanda nella finale del Mondiale sudafricano. Le Furie Rosse battono la Germania grazie a una rete di Puyol e andranno a sfidare gli orange per il titolo mondiale. L’11 luglio il Soccer City stadium di Johannesburg proclamerà un campione del mondo inedito, perché entrambe le squadre sono a secco di successi, a questo livello. E sarà la prima vittoria di un’europea in un Mondiale giocato lontano dal vecchio continente.
Il primo tempo non ha regalato grandi emozioni con le due squadre un po' bloccate dall'emozione e attente a non concedere occasioni agli avversari.
Il ritmo è salito notevolmente nella ripresa con le due squadre che si sono allungate. La partita però è rimasta in perfetto equilibrio, con occasioni da una parte e dall'altra. Al 28' è arrivato il gol di Puyol che ha sbloccato il risultato. Il difensore del Barcellona, lasciato completamente (e colpevolmente) solo in area, è saltato più in alto di tutti e ha insaccato su calcio d'angolo. Una doccia fredda per la Germania, che ha provato a reagire subito gettandosi in avanti. La Spagna però si è chiusa bene, concedendo poco e diventando pericolosissima in contropiede. Nel finale le Furie Rosse hanno avuto anche una grossa occasione per raddoppiare, ma Pedro ha deciso di non servire Torres tutto solo in area e si è fatto rubare il pallone. Un errore gravissimo che ha lasciato gli uomini di Del Bosque con il fiato sospeso per altri 10 minuti.
La Germania si ferma per la seconda volta consecutiva in semifinale. Fallisce il progetto di alzare la coppa in Sudafrica dopo averla vista alzare dagli Azzurri a Berlino quattro anni fa.
La squadra teutonica era apparsa bella per buona parte del Mondiale ma stasera ha trovato di fronte un avversario ostico. Ha pesato molto l’assenza di Mueller squalificato visto che né Trochowski prima né il giovane Kroos poi non sono riusciti a rimpiazzarlo. Anche se mi è sembrata in serata storta tutta la squadra. La Spagna ha giocato una buona gara, non ha strabiliato ma alla fine ha portato a casa una vittoria preziosa sebbene sia il terzo 1-0 consecutivo.
E ora, comunque vada, dal campo uscirà una vincitrice inedita. Nessuna delle due squadre ha mai vinto un Mondiale. La Spagna non ha mai giocato nemmeno una finale finora, mentre gli Orange furono sconfitti dai padroni di casa sia nel 1974 in Germania che quattro anni dopo in Argentina.
All’inizio degli ottavi auspicavo la vittoria di un’outsider. Vuoi vedere che il mio auspicio era giusto?


VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

1 commento:

Winnie ha detto...

E ancora una volta il polpo tedesco aveva visto giusto...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails