DE RERUM CALCIORUM - Blog Sportivo di un Tifoso Nerazzurro - Online dal 1 gennaio 2007

SEGUICI SU

Votaci su Net-Parade.it

martedì 30 marzo 2010

VOGLIAMO UN'ALTRA SERATA DA CHAMPIONS


Ora mettiamo da parte le beghe del campionato e concentriamoci sulla sfida dei quarti di Champions League che ci vedrà opposti al Cska Mosca.
Domani sera, infatti, i russi verranno a San Siro con l’intenzione di smentire il pronostico. Non sarà una sfida facile. Quando sei nelle prime otto d’Europa non è mai una partita facile.
L’Inter nelle ultime settimane è stata distratta dal pensiero europeo. Battere il Chelsea e arrivare aldilà degli ottavi era un pensiero assillante e ora che siamo ai quarti il pensiero di portare a casa quella coppa dalle grandi orecchie che manca da più di 40 anni è diventato più frequente. E’ evidente che dal derby in poi, l'Inter ha pensato fin troppo alla Champions League finendo, con il prezioso aiuto degli arbitri, col dare nuova linfa alle speranze di scudetto di Milan e Roma.
Ma la squadra di Mourinho in questo 2010 non ha mai mancato ad un appuntamento realmente importante, se escludiamo la sfida scudetto di pochi giorni fa: prima del derby i nerazzurri erano considerati in calo, venivano da vittorie stentate e sofferte: nella stracittadina il Milan è stato annientato nonostante la doppia superiorità numerica. Prima della doppia vittoria sul Chelsea, Zanetti e compagni hanno lasciato tanti punti alle rivali pareggiando in casa con la Sampdoria e perdendo col Catania. Curioso che l’Inter sia arrivata a questi appuntamenti importanti in evidente difficoltà e ne sia uscita sempre alla grande.
La pessima prova di Roma, l’infinita questione Balotelli (non convocato per l’ennesima volta), il campionato più aperto che mai. L’Inter arriva per l’ennesima volta ad una sfida importante in un momento delicato.
La doppia sfida con i russi è meno semplice di quanto si possa immaginare. Per come la vedo io, bisognerà indirizzare il doppio match nei binari giusti. Domani sera bisognerebbe vincere e farlo con un risultato che ci permetta di andare fra una settimana in Russia con una relativa tranquillità. Vincere con due tre gol di scarto ci terrebbe alla larga da eventuali sorprese e ci permetterebbe di affrontare il ritorno con uno spirito diverso.
Ma per vincere con un risultato netto servirà giocare una grande partita, servirà una grande Inter, serviranno 11 leoni.
FORZA INTER

VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE


***************************************************************************
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! ***************************************************************************

2 commenti:

Anonimo ha detto...

w inter !!!

Final Fantasy XIV Gil ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

Ricerca con Google

Ricerca personalizzata