ARTICOLI RECENTI

domenica 28 febbraio 2010

E CHI LA FERMA UN'INTER COSI'?


Serie A - 26^ Giornata
UDINESE - INTER 2 - 3
2' Pepe - 6' BALOTELLI - 21' MAICON - 45' MILITO - 51' Di Natale (rig.)

Udinese: 22 Handanovic; 2 Zapata, 13 Coda, 24 Lukovic; 4 Cuadrado, 88 Inler, 14 Sammarco (34' st Geijo), 26 Pasquale (19' st Asamoah); 7 Pepe, 10 Di Natale, 11 Sanchez
A disposizione: 1 Rafael, 80 Domizzi, 32 Ferronetti, 19 Badu, 84 Lodi
Allenatore: Pasquale Marino

Inter: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 8 Thiago Motta, 4 Zanetti; 5 Stankovic, 17 Mariga; 45 Balotelli (37' st Materazzi), 10 Sneijder (46' st Krhin), 27 Pandev (27' st Eto'o); 22 Milito
A disposizione: 1 Toldo, 39 Donati, 7 Quaresma, 89 Arnautovic
Allenatore: Giuseppe Baresi
Arbitro: Mauro Bergonzi (Genova)

Alla fine Materazzi non ce la fa. Thiago Motta va a fare il difensore centrale con Mariga e Stankovic a centrocampo e Pandev, Sneijder e Balotelli dietro l'unica punta Milito.
Passano 92 secondi e Pepe fredda i nerazzurri. La partita è subito in salita. Ci pensa Balotelli al minuto 5 a ristabilire le distanze con un siluro dal limite che batte Handanovic: 1-1.
Al 20esimo azione capolavoro dell’Inter. Milito, defilato, mette palla al centro, tocco di prima di Pandev per l’inserimento di Maicon che al volo trafigge Handanovic. Risultato ribaltato e Inter in vantaggio. L’Udinese accusa il colpo ma cerca di rendersi pericoloso.
E’ però Milito a chiudere i conti al 45esimo che di testa sfrutta una pennellata di Balotelli e mette dentro il gol del 3-1.
L’Inter va al riposo con la partita saldamente in mano. E allora ci pensa Bergonzi dopo 5 minuti della ripresa a dare una mano all’Udinese. Punizione dei friulani, Balotelli in barriera tocca col gomito e l’arbitro assegna il rigore. Dal dischetto Di Natale non fallisce: 2-3 e partita riaperta.
L’Udinese attacca ma l’Inter regge bene. L’unico brivido arriva in pieno recupero con la traversa colpita al 94esimo da Inler.
Dopo tre pareggi l’Inter torna alla vittoria. Una vittoria pesantissima che rilancia la nostra corsa scudetto. Benissimo Balotelli e Lucio, positivi Mariga e Stankovic.
Nota finale doverosa per l’arbitro Bergonzi, chiamato a un compito delicato visto il clima pesante intorno agli arbitraggi anti-interisti. Rigore a parte (che poteva starci ma che in Italia fischiano solo a favore di Milan e Juventus) ha diretto la gara in modo impeccabile. Spesso la differenza la fanno anche i piccoli episodi, i falli fischiati e le ammonizioni. Bergonzi oggi ha arbitrato bene, aiutato dalla mancanza di episodi contestati e dal clima disteso in campo. Clima cui ha contribuito anche lui.
Dietro il Milan vince con l’Atalanta mentre la Roma a Napoli è raggiunta al novantesimo. I rossoneri sono sempre a -4 mentre la Roma va a -7. E sabato c’è lo scontro diretto fra rossoneri e giallorossi.
Ma finché sei davanti l’importante è continuare a giocare bene e vincere. Come abbiamo fatto oggi.
FORZA INTER

VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE




***************************************************************************
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! ***************************************************************************

4 commenti:

Matrix ha detto...

Bella partita. I ragazzi hanno giocato bene e l'arbitraggio positivo.
Vorrei però fare un appunto. E' vero che il clima disteso è frutto di un buon arbitraggio, ma è anche vero che i giocatori nerazzurri oggi mi sono sembrati più tranquilli e concentrati mentre con la Sampdoria erano abbastanza tesi.

C'èSolol'Inter ha detto...

Forse la tensione derivava anche dalla partita che dovevamo disputare con il Chelsea. I nostri oggi hanno disputato un gran primo tempo e concretizzato al meglio le energie disponibili, poi nel secondo tempo è stato cuore, carattere e un pizzico di c... :)
Ciao
Sergio
C'èSolol'Inter!!!|ilblog

Entius ha detto...

Sono daccordo con Sergio. Sabato erano tesi in vista della sfida col Chelsea, oggi erano più tranquilli e concentrati anche in virtù della vittoria ottenuta con i londinesi.

Vincenzo ha detto...

Vittoria importantissima! Nel primo tempo abbiamo giocato proprio bene.

Un saluto, Vincenzo.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails