DE RERUM CALCIORUM - Blog Sportivo di un Tifoso Nerazzurro
Online dal 1 gennaio 2007

SEGUICI SU



Votaci su Net-Parade.it

domenica 28 settembre 2008

IL PRIMO DERBY DA SOLO

Poche ore è sarà derby. Sono tranquillo, relativamente tranquillo. Un derby è sempre un derby. Tensione, adrenalina, ansia. Fanno parte del gioco. Ve lo immaginate un derby rilassante? Che gusto ci sarebbe?
Dopo molto tempo (forse per la prima volta nella mia vita) seguirò il derby da solo. Dopo una vita a seguire i bigmatch in compagnia, negli ultimi tempi mi sto abituando a seguirli da solo. I risultati non sono stati sempre positivi. Con la Juventus abbiamo perso, con la Roma abbiamo pareggiato in extremis. C'è però un precedente benaugurante. L'anno scorso, ultima partita di settembre, Roma-Inter. Non ricordo il risultato però mi pare di ricordare che non andò male...
E poi ci sono le partite scudetto, le finali di Supercoppa Italiana. Insomma di partite positive seguite da solo ce ne sono.
Seguire la partita da soli non è il massimo della vita. Non hai nessuno con cui scambiare battute, sfoghi, incazzature varie. Esulti da solo, senza abbracciare nessuno e hai la sensazione di sentirti un deficiente. Vi confesso che le prime volte è abbastanza deprimente poi ci fai l'abitudine e ti adatti. E scopri che seguire la partita da soli ha i suoi lati positivi. Puoi alzarti dal divano quando vuoi, puoi girare liberamente per il salotto senza ostacolare la visuale a qualcuno, puoi fare tutti i gesti e i riti che ti pare. E alla fine festeggiare o consolarti con un whisky.
Comunque l'importante non è seguire la partita da soli o in compagnia, l'importante è vincere. Perché se vinci un derby, chissenefrega se sei da solo o in compagnia...
FORZA INTER !!!

PER IL MIO PRIMO DERBY DA SOLO
CLICCA SUL BOTTONE PER VOTARE QUESTO POST

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails