ARTICOLI RECENTI

mercoledì 21 agosto 2019

FIORENTINA, CHE COLPACCIO: PRESO RIBERY


Franck Ribery è ufficialmente un nuovo giocatore della Fiorentina. La società viola ha comunicato in una nota di aver tesserato il calciatore francese, ex Bayern Monaco, che firma un biennale da 4 milioni di euro a stagione. Nella notte sono stati limati gli ultimi dettagli dell'accordo tra il giocatore e la società viola e adesso, dopo dodici stagioni in Bundesliga con la maglia del Bayern Monaco, il francese è pronto ad approdare in Serie A. In viola avrà la maglia numero 7 che usava al Bayern Monaco (in Coppa Italia è stata usata da Pulgar, che darà volentieri il via libera alla cessione del numero, che comunque non era ancora definitivo).

Il francese alza notevolmente il livello di qualità della Fiorentina che dopo l’ultima stagione, con la salvezza conquistata solo all’ultima giornata, vuole tornare prepotentemente a proporsi come outsider per un posto in Europa.
Appena atterrato a Firenze, Ribery ha dichiarato: "Sono contento, felice. Ho già parlato con le persone della Fiorentina, ho parlato anche con Luca Toni che mi ha detto che la Fiorentina è un club grande, che la città è bella. Mi piace anche la lingua italiana, anche se ancora non la parlo perfettamente".
Questo è davvero un gran bel giorno, siamo tutti felici per l'arrivo di Ribery". Così Joe Barone, l'uomo di riferimento del proprietario della Fiorentina Rocco Commisso. C'è grande euforia all'interno della Fiorentina e tra i tifosi per l'approdo del campione francese appena sbarcato a Firenze. "Domani sera lo presenteremo a tutta la città - ha annunciato Barone - apriremo lo stadio Franchi perché tutti possano salutare Ribery, ci aspettiamo un Franchi pieno come merito questo campione".

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti?
☀☀☀ ISCRIVITI AI FEED ☀☀☀

6 commenti:

Simone ha detto...

Bel colpo da parte della Fiorentina. Non è più giovanissimo, ma può ancora fare la differenza.

Salvatore ha detto...

Sarebbe stato un bel colpo 10 anni fa, oggi viene solo a svernare in Italia invece di andare in qualche anonima squadra araba.

Stefano ha detto...

Non sono d’accordo. Un Ribery 36enne nella Serie A attuale può fare la differenza. E sono sicuro che la farà.

Brother ha detto...

@Stefano. Questo ci fa capire il livello della nostra mediocre Serie A.

Stefano ha detto...

@Brother. Quello è un altro discorso. Io ho semplicemente detto che farà la differenza, il perché la farà è tutt'altra roba.

Entius ha detto...

Probabilmente in una big non avrebbe spostato di molto gli equilibri, ma in questa Fiorentina può sicuramente fare la differenza. Fermo restando che ha 36 anni e che non può essere il giocatore che abbiamo apprezzato al Bayern Monaco.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails