ARTICOLI RECENTI

domenica 22 luglio 2018

Summer Goal. PRENDERE IL TORO PER LE CORNA, CRISTIANO RONALDO E...


CALCIOMANIA RELOADED 
Non amo le corride. Quel povero toro in mezzo all’arena che deve vedersela con un uomo che per ovvi motivi parte in posizione di vantaggio e spesso ne esce sconfitto. Molto più interessante la festa di San Firmino a Pamplona dove un gruppo di tori viene liberato nelle vie dalla città all’inseguimento di persone vestite di rosso (poiché non ho mai assistito dal vivo ad una corrida né ho mai partecipato alla Festa di San Firmino, mi perdonerete se finora ho scritto delle inesattezze).
Ma non di questo volevo parlarvi, né tanto meno raccontarvi delle pratiche masturbatorie dell’animale in questione (ai tempi del servizio civile c’era un signore anziano che si divertiva a raccontarci queste indicibili “situazioni”). Semplicemente parlando di Torino/Toro e pensando che per restare agganciati al treno della vetta bisognerà domani sera prendere il toro per le corna, viene spontaneo pensare alle corride e alla festa di Pamplona. (Dobbiamo prendere il Toro Per Le Corna)



Il calcio è una cerimonia di iniziazione maschile a cui le donne (ma tra i giovani dilagano le appassionate di calcio) partecipano con sbadataggine leziosa, sforzandosi di capire perché i loro uomini assumano posizioni innaturali sulla poltrona, si tuffino sul tappeto insieme con Buffon e insultino di continuo un arbitro che non può ascoltarli.
(Massimo Gramellini)

 LA FOTO 
Luis Nazario da Lima RONALDO - GABRIEL OMAR BATISTUTA - MARCO VAN BASTEN.
Devo aggiungere altro?


 LO SAPEVATE CHE... 
La partita con più gol è quella tra AS Adema–SO de l’Emyrne, finita 149-0 e giocata il 31 ottobre 2002. La squadra del SO de l’Emyrne scese in campo nel campionato del Madagascar contro l’AS Adema e per protesta contro alcune decisioni arbitrali delle partite precedenti iniziò dal primo minuto a buttare palloni nella propria porta, segnando alla fine 149 autogol.
La partita con più gol tra nazionali è invece dell’11 aprile 2001. Australia e Samoa Americane si affrontarono per una partita valida per le qualificazioni ai mondiali del 2002. Finì 31 a 0 per l’Australia che pochi giorni prima aveva battuto 22-0 anche Tonga.

 LE ULTIME PAROLE FAMOSE 
Dio era dalla nostra parte, ma l’arbitro era francese. (Hristo Stoichkov)

TWITTANDO   

Se ti è piaciuto l’articolo ISCRIVITI AI FEED per rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti !!!

3 commenti:

Brother ha detto...

Fenomeno Ronaldo, Batigol e il cigno Van Basten. C'é ben poco da aggiungere. Tre attaccanti eccezionali passati in Italia, tre top player (come li chiamiamo oggi...).

Winnie ha detto...

La frase di Stoichkov, non la sapevo... :-) :-) :-)

Winnie ha detto...

Batistuta e Van Basten erano attaccanti fortissimi, ma Ronaldo era di un altro pianeta, niente di lontanamente paragonabile ai grandi campioni del passato e del presente.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!