ARTICOLI RECENTI

martedì 15 maggio 2018

INTER E LAZIO, CHE DELUSIONE!

Io non mi sarei mai aspettato un'epilogo del genere, Lazio ed Inter steccano e rimandano la qualificazione allo scontro diretto.
Io sinceramente sono deluso da entrambe le squadre, le avevo date favorite per la Champions, ma evidentemente mi sono sbagliato e loro non sono pronte.
Sembra proprio una sfida a chi fa meno peggio rispetto a chi fa meglio. Comunque complimenti a loro, l'unica cosa buona che hanno fatto, è stata regalare la qualificazione alla Roma. Se prima per meriti avrei detto Lazio ed Inter, oggi sono pronto a rivalutare le mie idee, ma non per meriti della Roma ma per demeriti delle altre due.
Comunque, il dio del calcio, o se vogliamo Dio Zenga, ha dato un'altra possibilità ai nerazzurri, cosa che dopo il Sassuolo non mi aspettavo minimamente.
E adesso? Chi va? Chi la merita davvero??
Io per tutto l'anno mi sono sforzato, ho supportato in tutto e per tutto questo gruppo. Sono sempre stato ottimista, ho cercato di vedere più le cose buone che le cattive, ho visto davvero costruire un qualcosa! Quel qualcosa però, per me, si è frantumato sabato sera a San Siro.

Non mi rimangio nulla, non cambio idee sui giudizi, ma, in me ora vige solo delusione. Si, ho esultato al fischio finale di Crotone-Lazio, ma non è la stessa cosa di come sarebbe stato vincendo noi.
A questo punto sono davvero sfiduciato, non dico che è impossibile andare a sbancare l'Olimpico ma, con quale morale ci andiamo? Spero non con il mio!
E' forse questa la vera e propria prova di maturità, la vera svolta stagionale di cui tanto abbiamo discusso per tutto l'anno!
Le facce di Spalletti ed Icardi nel post Sassuolo la dicono lunga. Qualcosa nel gruppo si è rotto e forse questi due in primis, hanno già deciso di abbandonare la nave.
I meriti, da tifoso, in un momento cosi delicato, non posso essere imparziale, quindi il merito lo darà il campo comunque vada, se vince l’Inter merita, se pareggia o vince la Lazio merita.
A questo punto non mi aspetto niente, vivrò la classica settimana ansiologica in pieno stile "tifoso nerazzurro" anche se, con 0 pretese.
Essere tifoso dell'Inter è questo, da e toglie. Tifare Inter è difficile e doloroso, però è forse proprio questo che ci distingue come tifosi. Noi davvero amiamo questa maglia, noi davvero siamo sempre li a supportargli, noi davvero viviamo il calcio. Noi sempre Forza Inter!
Battista
Se ti è piaciuto l’articolo ISCRIVITI AI FEED per rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti !!!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Da tifosa nerazzurra,penso che domenica dobbiamo dare il massimo per la qualificazione. C'é stata data un'altra chance è non dobbiamo, non possiamo perdere. Comunque per quando riguarda Spalletti ed Icardi, non mi sono mai piaciuti. Icardi lo sempre visto protagonista, finto. Spalletti, bhe mi sa che l'anno è abbastanza discutibile. Comunque ora devono solo pensare a portare avanti i colori neroazzurri e far tornare di nuovo l'inter protagonista.

Simone ha detto...

Delusione di cosa? Alla fine va in Champions League chi è più bravo, chi è più forte, chi è più fortunato. Inter e Lazio hanno lasciato punti per strada e inoltre entrambe sono più deboli della Roma anche sulla carta. Credo che lo spareggio Lazio-Inter rispecchi in pieno l'esito di questa stagione. Se fosse rimasta fuori la Roma sarebbe stata una grande ingiustizia.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Mi fa sempre sorridere leggere delle sofferenze di un tifoso interista, capisco che il vostro lignaggio sia di alto livello, ma parlare di sofferenze mi sembra sempre assurdo, vi ci vorrebbe qualche anno di lotta per non retrocedere:-)
Battute a parte, non me ne vogliate, ma credo che da un lato puramente sportivo la Lazio per quanto fatto in stagione meriti la Champions ampiamente più di voi, comunque c'è lo scontro diretto domenica prossima, migliore occasione per guadagnarvi il quarto posto non poteva capitarvi...ciao!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!