GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 30 marzo 2017

MONDIALE A 48 SQUADRE: INIZIA A PRENDERE FORMA

Il Mondiale a 48 squadre, voluto fortemente dal presidente della Fifa Gianni Infantino e che vedrà il suo debutto nel 2026, sta prendendo forma. Il Paese organizzatore è qualificato di diritto. L'Europa porterà 16 nazionali alla fase finale, 8 l'Asia, 9 l'Africa, 6 il Nord e Centro America, 6 il Sudamerica e 1 l'Oceania, che finora non aveva il posto fisso. Per designare le ultime due squadre ci sarà un torneo di ripescaggio tra sei squadre.
Adesso toccherà al Consiglio della Fifa ratificare il documento prodotto nel corso della prossima sessione in programma il 9 maggio a Manama (Bahrain), due giorni prima del 67° congresso della stessa Fifa.
Ma come sono stati assegnati i 16 posti in più? La Uefa passa da 13 a 16 qualificate di diritto, la Conmebol da 4,5 a 6, la Caf da 5 a 9, la Concacaf da 3,5 a 6, l'Afc da 4,5 a 8 e infine l'Oceania avrà una partecipante certa, mentre finora la vincitrice si garantiva solo lo spareggio con la quinta dell'Asia.

In totale vengono, così, ammesse 46 squadre. Il Paese ospitante sarà qualificato automaticamente alla fase finale dei Mondiali e sottrarrà uno slot alla Confederazione di appartenenza. Le ultime 2 squadre usciranno da un torneo di play-off fra 6 Nazionali. Il torneo a 6 seguirà questi criteri:
- Parteciperà una squadra per ogni Confederazione, ad eccezione dell'UEFA, più una squadra aggiuntiva della Confederazione di appartenenza della Nazionale del Paese ospitante;
- Due squadre saranno teste di serie in base al FIFA World Ranking. Le teste di serie si giocheranno la qualificazione ai Mondiali affrontando i vincitori delle prime due partite fra le 4 squadre non teste di serie;
- Il Torneo a 6 sarà giocato nel Paese ospitante dei Mondiali e sarà usato come evento di prova in vista di questi ultimi;
- La possibile collocazione temporale dei play-off potrebbe essere quella di novembre 2025.

  • E VOI? SIETE FAVOREVOLI O CONTRARI AD UN MONDIALE COSI' "ESTESO"?


2 commenti:

Theseus ha detto...

A me sembra una stupidaggine. 48 nazionali significa che si qualificheranno cani e porci e c'è la concreta possibilità che assisteremo a match che non interessano nessuno. Comunque, contenti loro...

Mattia ha detto...

Ne riparliamo quando assisteremo a Iran-Oceania. Per questioni economiche manderebbero ai Mondiali anche Andorra e San Marino.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails