GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

domenica 5 febbraio 2017

MOLTO PROBABILMENTE VINCERANNO LORO, PERO’…

Lo so, non sarà una partita semplice. Juventus-Inter non lo è mai stato. Ma del resto nessuno ha mai detto che lo sia. Probabilmente soffriremo come cani, quasi sicuramente perderemo, nella migliore delle ipotesi potremo dire di aver provato a tener testa alla capolista. Però…
Però mai nessuno ha detto che il calcio è una scienza esatta, però non sempre vince il più forte, però la storia del calcio è piena di risultati inattesi. E allora pensate che goduria sarebbe tornare dallo Juventus Stadium con i tre punti in saccoccia e poter raccontare di aver battuto la Juventus due volte nella stessa stagione. Non so se sia mai successo, in ogni caso sarebbe fantastico se ciò avvenisse. Ecco, sarebbe così fantastico che quasi sicuramente non avverrà. Quest’anno allo Juventus Stadium non si passa, i bianconeri hanno vinto le ultime 26-27 (non ricordo il numero preciso) partite casalinghe in campionato, sarebbe già un grandissimo successo riuscire a strappare un misero punticino. Figuriamoci se sia immaginabile battere i bianconeri nel loro fortino. Eppure…


Vi ricordate quale fu la prima squadra a violare lo Juventus Stadium? Sinceramente non ricordo bene. Mi pare di ricordare una data, forse 3 novembre 2012. Ricordo un gol dopo 18 secondi in fuorigioco (sai che novità…) e dopo un bomber argentino che segnò una doppietta e un altro giocatore, pure lui argentino, che firmò il 3-1. Chi fossero i due giocatori argentini non lo ricordo, né mi viene in mente la squadra per cui giocavano. Se non erro avevano una maglia nerazzurra. Escludendo il Pisa e il Lecco credo che fosse l’Inter o l’Atalanta. Sì, probabilmente era l’Atalanta. No, mi sa proprio che era l’Inter.
Quella sera l’Inter fermò una striscia di imbattibilità, perché non possiamo fare lo stesso anche stavolta? Ce lo vieta qualcuno? Non credo. Al limite l’arbitro Rizzoli potrà provare a metterci i bastoni tra le ruote se le cose si mettessero bene per noi, ma non potrà certo vietarci di prenderci questa soddisfazione. Perché vincere con la Juventus è sempre una grande goduria, se poi vinciamo in casa loro siamo quasi all’orgasmo. Ogni volta che li battiamo ci riprendiamo un pezzettino di tutto quello che ci hanno tolto in 100 anni di furti vari. Ogni volta che vinciamo contro la Juventus ci vendichiamo di quel contatto Ronaldo-Iuliano, di tutte le delusioni subite per colpa di Moggi e compari, di tutte le sconfitte arrivate non per meriti sportivi ma per merito di una mano che manovrava tutto, per tutti i Juventus-Inter che non hanno avuto il finale che speravamo.
Ci pensate? Due vittorie su due in campionato, roba da poter raccontare fra 30 anni ai nipotini vicino al caminetto una fredda serata di gennaio (lo so, a volte sono molto sentimentale). Ci pensate alla faccia di Nedved e Agnelli in tribuna? Ci pensate alla testa bassa di Bonucci, Chiellini, Mandzukic, Higuain, Buffon e tutti gli altri? Ci pensate al vostro amico, compagno, collega, da prendere in giro il lunedì mattina o domenica sera subito dopo la partita? Ci pensate…
Vabbè, basta. Non facciamo castelli in aria, non illudiamoci che non serve a niente. Tanto lo sappiamo già come finirà. Vincerà la Juventus. Perché è più forte, perché è la capolista, perché è più squadra, perché non perderà mai due partite nello stesso campionato contro di noi, perché ci sono mille motivi che fanno pensare che vinceranno loro. Però…           FORZA INTER !!!


2 commenti:

Winnie ha detto...

Vincere a Torino sarebbe stupendo. Però sono d'accordo con te, troppo bello perché diventi realtà.
Ma noi ci crediamo lo stesso. FORZA INTER!!!!!!!!!!!!

Matrix ha detto...

Vinceranno loro? Non ne sono poi così convinto. Le partite prima si giocano e poi si vede chi avrà la meglio. Secondo me stavolta ce la giochiamo ad armi pari.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!