GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

martedì 13 dicembre 2016

ROMA E FIORENTINA EVITANO MOU MA VA COMUNQUE MALE

Con Inter e Sassuolo costrette a lasciare in anticipo la compagnia, sono rimaste solo Roma e Fiorentina a tenere alta la bandiera dell’Italia in Europa League.
Purtroppo però i sorteggi dei sedicesimi non sorridono troppo alle due formazioni italiane. Se da un lato entrambe evitano lo spauracchio Manchester United, dall’altro c’è da dire che entrambe non pescano avversarie abbordabilissime. La Roma pesca infatti il Villareal, mentre alla Fiorentina capita il Borussia Monchengladbach, appena retrocesso dalla Champions League.
Per la Roma un solo precedente con il Villarreal, risalente alla Coppa UEFA 2004: allora furono gli spagnoli ad avere la meglio agli ottavi di finale con un risultato complessivo di 3-2, frutto della vittoria ottenuta al 'Madrigal' per 2-0 all'andata e della sconfitta per 2-1 dell'Olimpico.
Nessun precedente invece tra Borussia Moenchengladbach e Fiorentina, che magari si aspettava un'avversaria più abbordabile.

Tra le altre sfide il Manchester United di Mourinho troverà il Saint Etienne (sfida tra i due fratelli Pogba), l'Ajax affronterà il Legia Varsavia, reduce dalla retrocessione dalla Champions League, la sorpresa Hapoel Beer Sheva, arrivata seconda nel girone dell’Inter, se la vedrà col Besikstas, retrocesso dalla Champions League dove è arrivato terzo nel girone del Napoli. Tra le sfide più interessanti Anderlecht-Zenit, Celta Vigo-Shakthar e Az Alkmaar-Lione.

ECCO IL QUADRO COMPLETO
Athletic Bilbao-Apoel Nicosia
Legia Varsavia-Ajax
Anderlecht-Zenit
Astra Giurgiu-Genk
Manchester United-Saint Etienne
Villarreal-ROMA
Ludogorets-Copenaghen
Celta Vigo-Shakthar Donetsk
Olympiacos-Osmanlispor
Gent-Tottenham
Rostov-Sparta Praga
Krasnodar-Fenerbahce
Borussia Moenchengladbach-FIORENTINA
Az Alkmaar-Lione
Hapoel Be'er Sheva-Besiktas
Paok-Schalke 04

Le teste di serie giocheranno in trasferta l'andata (16 febbraio), e il casa il ritorno (23 febbraio). Entrambe le formazioni italiane, essendo arrivate prime ed essendo quindi teste di serie, giocheranno il ritorno in casa.

Statistiche e curiosità (uefa.com)
• United - St-Étienne significa che nei sedicesimi di finale si troveranno di fronte i due fratelli Paul e Florentin Pogba; lo United ha battuto Les Verts complessivamente per 3-1 nel primo turno di Coppa delle Coppe UEFA 1977/78.
• L'Ajax ha superato complessivamente per 4-0 il Legia nei sedicesimi del 2014/15.
• Anderlecht e Zenit si sono incontrati quattro volte col bilancio di una vittoria per i belgi e tre per i russi.
• Il Celta ha battuto lo Shakhtar complessivamente per 1-0 ne terzo turno di Coppa UEFA 2000/01.
• Il Villarreal ha eliminato la Roma nel quarto turno di Coppa UEFA 2003/04 in virtù del 2-0 in casa e della sconfitta per 2-1 a Roma.
• Lo Schalke ha eliminato il PAOK negli spareggi di UEFA Champions League 2013/14; i tedeschi si sono imposti per 3-2 grazie a un gol allo scadere a Salonicco dopo l'1-1 dell'andata a Gelsenkirchen.
• Si è interrotto il regno dei campioni in carica del Siviglia nella competizione dato che gli spagnoli si sono qualificati agli ottavi di finale di UEFA Champions League.
• Lo Shakhtar è l'unica squadra ad aver vinto tutte e sei le partite della fase a gironi di questa stagione, e con 21 reti è al primo posto nella classifica dei gol fatti davanti allo Zenit a quota 17.
• I capocannonieri di questa edizione sono al momento Giuliano dello Zenit e Aritz Aduriz dell'Athletic con sei gol ciascuno. Aduriz è stato anche il miglior marcatore della passata stagione con dieci gol complessivi.

2 commenti:

Theseus ha detto...

Sorteggio complicato ma non impossibile per Roma e Fiorentina. I giallorossi possono tranquillamente giocarsela alla pari con i sottomarini (anzi, in questo momento devono preoccuparsi più gli spagnoli) e la Fiorentina non mi pare inferiore al Gladbach.
Poteva andargli meglio, ma poteva anche andare peggio.

Nerazzurro ha detto...

Pensare che potevamo esserci anche noi. Magari contro il Rostov...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!