GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 24 novembre 2016

A LAVORARE, ANDATE TUTTI A LAVORARE!!!

Europa League 2016-2017 – Girone K Quinta Giornata
HAPOEL BEER SHEVA - INTER 3 - 2
12’ ICARDI – 25’ BROZOVIC – 58’ Maranhao – 70’ Nwakaeme (rig.) – 93’ Sahar

HAPOEL (5-4-1): Goresh; B. Bitton, Taha (dal 36' p.t. Radi), Miguel Vitor, Tzedek, Korhut; Bar Buzaglo, Hoban (dal 36' s.t. Ghadir), Ogu, Nwakaeme; Maranhao (dal 30' s.t. Sahar).
A Disposizione: Haimov, Ohayon, Turjman, Shabtai.
All. Bakhar.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, Felipe Melo (dal 17' s.t. Gnoukouri); Candreva, Banega (dal 25' s.t. Carrizo), Eder (dal 15' s.t. Perisic); Icardi.
A Disposizione: Ranocchia, Ansaldi, Biabiany, Pinamonti.
All. Pioli.
ARBITRO: Estrada (Spagna).

ANDATE A LAVORARE!!!
No, perché dopo che uno si fa recuperare due gol dall’Apoel Beer Sheva deve sicuramente cambiare mestiere perché non è in grado fare il calciatore. Tra l’altro porca zozza, abbiamo lasciato sei punti su sei a questa anonima formazione israeliana che fino a due mesi fa non conosceva nessuno. E poi magari pretendevamo anche di andare avanti in Europa League, o magari ci appelliamo al fatto che tre settimane fa con il Southampton abbiamo perso l’unica partita del girone che poteva starci perdere.

Che poi magari questa vittoria non serviva ad una beata mazza perché fra quindici giorni il Southampton vinceva con l’Apoel Beer Sheva in casa e noi… tanti saluti all’Europa League. In fondo la qualificazione in Europa League l’abbiamo già persa a settembre perdendo con Apoel Beer Sheva a San Siro e a Praga con lo Sparta Praga, ma porca troia un po’ di dignità.
Tra l’altro, giusto per i sapientoni di sta cippa, a settembre sulla panchina dell’Inter c’era De Boer e stasera c’era Pioli. Ma in campo c’erano sempre gli stessi (più o meno…). Qualche dubbio che il problema non era l’allenatore ma questi quattro coglioni del cazzo che giocano ad minchiam senza metterci cuore e grinta?

Sia chiaro, non sono incazzato per la sconfitta in sé. Tanto più che magari, come già scritto prima, non sarebbe neanche servita. Mi fa incazzare l’atteggiamento in campo, mi fa incazzare il fatto che smettono di giocare con largo anticipo, mi fa incazzare questa fastidiosa aria di sufficienza che hanno nei novanta minuti, mi fa incazzare che la partita era saldamente nelle nostro mani e ci siamo fatti rimontare come dei coglioni qualsiasi.
Cazzo, noi siamo l’Inter. Cazzo, dovete sputare sangue per questa maglia. Cazzo, dovete onorarla e dimostrare ogni partita di essere fieri di indossarla. Cazzo, meno male che non vi ho tra le mani altrimenti fareste una brutta fine. Cazzo, vi meritereste una zappa. Cazzo, se dipendesse per me per i prossimi sei mesi vi farei spalare letame come allenamento, poi voglio vedere se non giocate col sangue agli occhi e non correte come se non ci fosse domani. ANDATE A LAVORARE, STRONZI !!!


5 commenti:

Nerazzurro ha detto...

Vergognosi!!! Non meritano si indossare questa maglia. Altro che spalare letame, io li manderei a spaccare pietre in miniera.

Matrix ha detto...

No, ma è tutta colpa di De Boer, anzi di Mancini, con un pizzico di colpe anche da parte di Mazzarri e Stramaccioni. Avevamo di fronte il Beer Sheva mica il Barcellona, può anche starci che dopo il 2-0 tiri i remi in barca ma non puoi farti recuperare due gol. Devi essere bravo a gestire la gara, abbassare i ritmi e se serve infilare anche il terzo gol. Sti coglioni invece si sono addormentati, aspettavano solo il triplice fischio finale.

Brother ha detto...

La doppia sfida con gli israeliani è solo la punta dell'iceberg. vi ricordo che questa squadra ha pareggiato in casa (e sottolineo in casa) col Palermo penultimo in classifica e col Bologna, ha perso a Chievo e con la Sampdoria, ci ha messo 84 minuti prima di riuscire a segnare col Crotone.
Sono tre mesi che facciamo cagare, non basta una vittoria con la Juventus o pareggiare al 92esimo nel derby.

Winnie ha detto...

Sono profondamente deluso. Dei campioni non possono e non devono comportarsi così. Manca un personaggio forte che li richiami all'ordine. Il Mourinho di turno, per intenderci.

Brother ha detto...

X Winnie. Campioni??? Campioni di cosa? Cosa hanno vinto? Sono un manipolo di buoni giocatori che una società di merda paga profumatamente. Tutto qua.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails