GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 7 novembre 2015

Palla Al Centro. ROMA, DERBY CAPITALE (con un occhio a Torino e Genova)

 PALLA AL CENTRODiscussioni e commenti aspettando il fischio d’inizio 
Sarà il derby di Roma a focalizzare l’attenzione di questo weekend che precede la sosta per le Nazionali. Una sfida che ha sempre regalato emozioni e che sicuramente non le farà mancare neanche stavolta. Da seguire con attenzione anche gli impegni in trasferta delle due capoliste con l’Inter che va a Torino e la Fiorentina che fa visita alla Sampdoria.
In Inghilterra occhi puntati sul derby londinese tra Arsenal e Tottenham, la Liga spagnola offre Siviglia-Real Madrid e Barcellona-Villareal, in Germania c’è Borussia Dortmund-Schalke 04 mentre in Francia i riflettori sono tutti puntati sulla sfida tra Lione e Saint-Etienne.
E per chi si interessa di campionati minori c’è Feyenoord-Ajax in Olanda e Lokomotiv Mosca-Zenit in Russia.


 SERIE A (Italia) – 12^ Giornata 
Sabato 7 Novembre ore 18
VERONA-BOLOGNA
Sono 18 gli incontri in archivio tra Hellas Verona e Bologna al Bentegodi: i padroni di casa hanno ottenuto 6 vittorie e 10 pareggi, subendo solo 2 sconfitte. L’ultimo successo esterno dei felsinei risale al 2001-2002, 1-0 con gol di Fresi. Nella stagione precedente il Verona vinse con un pirotecnico 5-4 (doppiette di Salvetti e Signori, marcature di Adailton, Oddo, Olive e Cipriani e autogol di Falcone).

Sabato 7 Novembre ore 20:45
MILAN-ATALANTA
Nei 54 precedenti tra Milan e Atalanta a San Siro, i rossoneri sono in vantaggio con 28 vittorie, 17 pareggi e 9 sconfitte. L’ultimo pareggio risale alla stagione 2002-2003, uno spettacolare 3-3 nel quale il Milan rimontò lo svantaggio iniziale di tre reti. La vittoria più larga della squadra di casa è il 9-3 del 1972-1973.

Domenica 8 Novembre ore 12:30
TORINO-INTER
Torino e Inter si sono affrontate per 71 volte in passato nel capoluogo piemontese: per 23 volte i granata hanno ottenuto i tre punti, mentre in 22 occasioni le due squadre si sono divise la posta in palio. Le vittorie nerazzurre infine sono 26; quest’ultima cifra è maturata soprattutto nelle ultime stagioni, dato che l’Inter ha vinto 8 volte negli ultimi 10 precedenti tra queste due squadre. L’ultima vittoria granata, infatti, risale addirittura alla stagione 1993-1994, quando le reti di Poggi e Cois permisero ai padroni di casa di battere l’Inter.

Domenica 8 Novembre ore 15
EMPOLI-JUVENTUS
Nei 9 precedenti tra Empoli e Juventus, gli ospiti hanno vinto in 5 occasioni, ottenendo 2 pareggi. Nelle restanti 2 partite è stata la squadra di casa a conquistare l’intera posta. Le uniche due vittorie dell’Empoli risalgono ai campionati 1987-88 e 1998-99, quando i padroni di casa si imposero per 1-0.
FROSINONE-GENOA
Tra Frosinone e Genoa esiste un solo precedente, risalente alla stagione 2006/2007 quando entrambe le squadre militavano in Serie B. In quell’occasione vinsero gli ospiti per 2-0 grazie alle reti di De Rosa e Milanetto su rigore.
PALERMO-CHIEVO
Nei 9 precedenti tra Palermo e ChievoVerona, i rosanero sono avanti nel conteggio delle vittorie per 4 a 1, a fronte di 4 pareggi.
ROMA-LAZIO
71 i precedenti tra Roma e Lazio in Serie A con un bilancio di 2 a 1 in favore dei giallorossi: 26, infatti, le vittorie dei padroni di casa contro le 13 degli ospiti, mentre le due compagini hanno pareggiato in ben 32 occasioni.
SASSUOLO-CARPI
Non esistono precedenti tra Sassuolo e Carpi che in settimana ha esonerato Sannino e richiamato Castori.

Domenica 8 Novembre ore 18
NAPOLI-UDINESE
L’Udinese ha fatto visita 33 volte al Napoli al San Paolo: i padroni di casa sono in vantaggio con 18 vittorie a 4, a fronte di 11 pareggi. La sfida con il maggior numero di reti si tenne nel 1984-1985, 4-3 in virtù delle reti di Edinho, Miano, Billia e delle doppiette di Bertoni e Maradona.

Domenica 8 Novembre ore 20:45
SAMPDORIA-FIORENTINA
Sono 56 i precedenti tra Samp e Fiorentina in Serie A con un bilancio in netto favore ai padroni di casa: 24 vittorie per loro contro le 11 degli ospiti, mentre le due compagini hanno pareggiato in ben 21 occasioni.

 CLASSIFICA 
Fiorentina
24
 Juventus
15
 INTER
24
 Empoli
14
 Roma
23
 Chievo
13
 Napoli
22
 Genoa
12
 Milan
19
 Udinese
12
 Sassuolo
19
 Palermo
11
 Lazio
18
 Frosinone
10
 Atalanta
17
 Bologna
9
 Sampdoria
16
 Carpi
6
 Torino
15
 Verona
6

 SERIE B (Italia) – 12^ Giornata 
PARTITA
CLASSIFICA
Bari
Salernitana
Cagliari
23
 Latina
13
Trapani
Spezia
 Cesena
23
 Trapani
13
Vicenza
Ascoli
 Crotone
21
 Virtus Entella
13
Virtus Entella
Como
 Livorno
20
 Modena
12
Pro Vercelli
Livorno
 Bari
19
 Perugia
12
Latina
Cesena
 Pescara
18
 Salernitana
11
Pescara
Ternana
 Novara
18
 Pro Vercelli
11
Cagliari
Modena
 Brescia
17
 Ternana
10
Novara
Brescia
 Spezia
17
 Ascoli
10
Perugia
Lanciano
 Vicenza
14
 Lanciano
10
Crotone
Avellino
 Avellino
13
 Como
7

 PREMIER LEAGUE (Inghilterra) – 12^ Giornata 
PARTITA
CLASSIFICA
Bournemouth
Newcastle
Manchester City
25
 Watford
16
Sunderland
Southampton
 Arsenal
25
 West Bromwich
14
West Ham
Everton
 Leicester
22
 Swansea
13
Norwich
Swansea
 Manchester U.
21
 Stoke
13
Manchester Utd
West Bromwich
 West Ham
20
 Chelsea
11
Leicester
Watford
 Tottenham
20
 Norwich
9
Stoke
Chelsea
 Southampton
17
 Bournemouth
8
Aston Villa
Manchester City
 Liverpool
17
 Newcastle
7
Liverpool
Crystal Palace
 Everton
16
 Sunderland
6
Arsenal
Tottenham
 Crystal Palace
16
 Aston Villa
4

 LIGA (Spagna) – 11^ Giornata 
PARTITA
CLASSIFICA
Las Palmas
Real Sociedad
Real Madrid
24
 Siviglia
12
Celta Vigo
Valencia
 Barcellona
24
 Sporting Gijon
12
Levante
Dep La Coruna
 Celta Vigo
21
 Betis
12
Eibar
Getafe
 Atletico Madrid
20
 Vallecano
10
Vallecano
Granada
 Villarreal
20
 Getafe
10
Malaga
Betis
 Eibar
16
 Real Sociedad
9
Athletic Bilbao
Espanyol
 Valencia
15
 Malaga
9
Barcellona
Villarreal
 Athletic Bilbao
14
 Granada
7
Atletico Madrid
Sporting Gijon
 Dep La Coruna
14
 Las Palmas
6
Siviglia
Real Madrid
 Espanyol
13
 Levante
6

 BUNDESLIGA (Germania) – 12^ Giornata 
PARTITA
CLASSIFICA
Hannover 96
Herta
Bayern Monaco
31
 Amburgo
14
Mainz 05
Wolfsburg
 B. Dortmund
26
 Eintracht F.
13
Hoffenheim
Eintracht Frankfurt
 Wolfsburg
21
 Mainz 05
13
Gladbach
Ingolstadt
 Schalke 04
20
 Darmstadt
13
Bayern Monaco
Stoccarda
 Gladbach
18
 Hannover 96
11
Bayer Leverkusen
Colonia
 Herta
17
 Stoccarda
10
Darmstadt
Amburgo
 B. Leverkusen
17
 Werder Brema
10
Borussia Dortmund
Schalke 04
 Colonia
15
 Hoffenheim
7
Augsburg
Werder Brema
 Ingolstadt
15
 Augsburg
6

 LIGUE 1 (Francia) – 13^ Giornata 
PARTITA
CLASSIFICA
Angers
Rennes
Parigi SG
32
 Guingamp
16
Parigi SG
Tolosa
 St.Etienne
22
 Marsiglia
15
Caen
Guingamp
 Lione
22
 Reims
15
Reims
Ajaccio
 Angers
22
 Bordeaux
14
Lorient
Troyes
 Caen
21
 Bastia
13
Lille
Bastia
 Monaco
20
 Lille
12
Montpellier
Nantes
 Nantes
19
 Tolosa
9
Marsiglia
Nizza
 Nizza
18
 Montpellier
9
Bordeaux
Monaco
 Lorient
17
 Ajaccio
9
Lione
St.Etienne
 Rennes
17
 Troyes
4

 IN GIRO PER L’EUROPA 
NAZIONE
PARTITA
AUSTRIA
Austria Vienna
Salisburgo
BELGIO
Standard Liegi
Anderlecht
CROAZIA
Rijeka
Spalato
DANIMARCA
Brondby
Copenaghen
OLANDA
Feyenoord
Ajax
PORTOGALLO
Benfica
Boavista
RUSSIA
Lokomotiv Mosca
Zenit

 SERIE MINORI 
LEGA PRO – GIR. A
Padova-Pordenone
LEGA PRO – GIR. A
Lumezzane-Cittadella
LEGA PRO – GIR. B
Spal-Carrarese
LEGA PRO – GIR. B
Pistoiese-Maceratese
LEGA PRO – GIR. C
Catanzaro-Lecce
LEGA PRO – GIR. C
Casertana-Martina
SERIE D – GIR. D
Castelfranco-Parma
SERIE D – GIR. E
Gubbio-Poggibonsi
SERIE D – GIR. H
Gallipoli-Bisceglie

Inserisci il tuo indirizzo mail 
per rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti:


Servizio offerto da FeedBurner

5 commenti:

Mattia ha detto...

Mi aspetto un bel derby. Spero che ci sarà da divertirsi e che non manchino i gol. Vedo la Roma leggermente favorita ma il derby è sempre il derby e i pronostici non servono a niente.

Anonimo Romanista ha detto...

Esatto. Il derby è sempre una partita a sé, impossibile fare pronostici. Entrambe le squadre vorranno portare a casa la vittoria.
Vinca il migliore, anzi... vinca la Roma!!!!

Simone ha detto...

E' incredibile quello che sta succedendo al Chelsea. I giocatori stanno facendo di tutto per far esonerare Mourinho. C'è poco da fare, se lo spogliatoio ti punta non hai speranze.

Theseus ha detto...

Mourinho è entrato in un tunnel da cui non ne uscirà più.
Ormai la squadra è contro di lui, non gli danno modo di lavorare e non lo seguono più.
E' brutto dirlo ma credo che a questo punto le soluzioni sono due: o si dimette o deve sperare che venga esonerato al più presto.

Winnie ha detto...

Noi abbiamo vissuto qualcosa di simile con Stramaccioni quindi sappiamo come vanno queste cose.
Nel nostro caso però lo spogliatoio esplose a marzo quando due terzi della stagione erano andati , al Chelsea è esploso quasi subito.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails