GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

venerdì 4 settembre 2015

GIACINTO, CI MANCHI

FONTE: INTER.IT
9 anni e un solo pensiero. Giacinto Facchetti ci manca tremendamente. Manca all'Inter e al calcio italiano. Icona dei nostri colori e massimo rappresentante degli interisti, ha segnato un'epoca in Italia e nel mondo con passione, impegno e dedizione. Per questo lo ricordiamo, oggi e sempre. (Inter.it)



Inserisci il tuo indirizzo mail 
per rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti:


Servizio offerto da FeedBurner

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Eh già. Vi manca uno che chiami gli arbitri...
Noi senza Moggi vinciamo, voi senza Facchetti non valete una mazza.

Nerazurro ha detto...

Certe stronzate non meritano nemmeno risposta...

Mark della Nord ha detto...

X l'immemore gobbo che vigliaccamente non ha il coraggio di firmarsi.
Facchetti è venuto a mancare a settembre del 2006.
Dalla sua morte e fino al 20111 abbiamo vinto tutto quello che era umanamente possibile vincere, compresa quella famosa Coppa che per quelli come te è divenuta, ormai, un incubo.
E che non avete mai vinto, peraltro.
A meno che non si vogliano considerare successi tanto quella finale vinta su un rigore per un fallo commesso circa 2 metri fuori area (e per di più saltellando tra i cadaveri ancora caldi dei propri tifosi) quanto quella in cui eravate imbottiti di farmaci secondo il disonesto metodo Agricola (v. Cass. 2007).

Carlo Sandri ha detto...

Da juventino, volevo comunque dire che trovo di pessimo gusto rispondere ad un post di commemorazione di un lutto con delle polemiche.
Purtroppo, questo dimostra che la madre di un certo tipo di persone è sempre incinta e la mia tifoseria non ne è certo immune.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails