GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

venerdì 15 maggio 2015

E ALLA FINE L’ITALIA FA FLOP, LA FINALE E’ DNIPRO-SIVIGLIA

La speranza di vedere una squadra italiana all’atto conclusivo dell’Europa League sfuma proprio sulla dirittura d’arrivo. Né Napoli, né Fiorentina sono riusciti infatti ad eliminare le rispettive avversarie Dnipro e Siviglia. Ma se per i viola l’impresa era quasi proibitiva, lo stesso non si può dire del Napoli il cui avversario era sicuramente alla sua portata. A onor del vero pesano nel bilancio finale del Napoli alcune decisioni arbitrali sfavorevoli nella gara d’andata.
A contendersi il trofeo che da quest’anno permette l’accesso diretto alla Champions League saranno dunque gli ucraini del Dnipro e gli spagnoli del Siviglia che si sfideranno a Varsavia il 27 maggio.
Il Dnipro è una squadra ucraina di alta classifica che non era mai riuscita a raggiungere nemmeno la semifinale di un torneo europeo. È la squadra più importante di Dnipropetrovsk, una città dell’Ucraina cento-orientale; non ha mai vinto un campionato ucraino e sta disputando una delle migliori stagioni della sua storia. È attualmente terzo nel massimo campionato ucraino (nel quale si sta giocando il secondo posto con lo Shakhtar Donetsk) e ha un’ottima difesa.
Il giocatore più forte della squadra è probabilmente l’ala sinistra Jevhen Konopljanka, che secondo i giornali sportivi da alcuni mesi viene cercato da forti squadre europee come Liverpool e Roma. Il Dnipro è allenato da Myron Markevyč, 64enne ex storico allenatore del Metalist Donetsk e per un breve periodo della nazionale ucraina.
Nei sedicesimi gli ucraini hanno eliminato l’Olimpiacos (2-0 in casa e 2-2 in trasferta), mentre nei quarti hanno avuto la meglio sui ben più quotati olandesi dell’Ajax (1-0 in casa e 1-2 ad Amsterdam) e in semifinale l’hanno spuntata sul Club Brugge fino a quel momento imbattuto (0-0 in terra belga e 1-0 in casa). Infine in semifinale ha fatto fuori il Napoli con un pareggio al San Paolo e l’1-0 casalingo di ieri sera.
Il Siviglia, campione in carica, è allenato da Unai Emery, un ex centrocampista di 43 anni, e i suoi giocatori più forti sono il trequartista ventunenne Denis Suarez, il mediano camerunese Stéphane Mbia e la punta centrale Carlos Bacca, che quest’anno ha già segnato 20 gol in Liga. A due giornate dalla fine del campionato spagnolo, il Siviglia è al quinto posto nella Liga: tre punti dietro il Valencia che è quarto. Per poter giocare la Champions League nella prossima stagione il Siviglia deve riuscire ad arrivare quarto in campionato (cosa molto difficile) oppure vincere l’Europa League: cosa più probabile.
Il Siviglia, che come già detto ha vinto l’Europa League nella passata stagione, aveva trionfato anche nel 2006 e 2007 (allora si chiamava ancora Coppa Uefa).
Quasi trionfale il cammino del club spagnolo in questa competizione. Con una doppia vittoria ha eliminato il Borussia Mönchengladbach ai sedicesimi (1-0 in casa e 3-2 in trasferta) e il Villarreal nel derby spagnolo degli ottavi (3-1 in trasferta e 2-1). Nei quarti si è sbarazzata dello Zenit San Pietroburgo (2-1 e 2-2 in trasferta) mentre con un’altra doppia vittoria (3-0 a Siviglia e 2-0 in trasferta) ha conquistato di prepotenza la finale di Varsavia ai danni della Fiorentina.
Impossibile non indicare gli andalusi come i principali favoriti della competizione (in caso di vittoria diventerebbero i primatisti assoluti superando Inter, Juventus e Liverpool ferme a 3 trofei), anche se il precedente dello Shakthar Donetsk che trionfò nel 2009 fa ben sperare la cenerentola ucraina.
Appuntamento fra due settimane in Polonia. Per una sfida che regalerà sicuramente emozioni e che potrebbe regalare anche sorprese.


1 commento:

Theseus ha detto...

Occasione persa soprattutto per il Napoli perché forse il Siviglia era leggermente superiore alla Fiorentina.
Quest'anno le nostre formazioni si sono ben comportate ma prima di parlare di calcio italiano in crescita vediamo se nelle prossime stagioni si continuerà su questa scia. Una rondine non fa primavera e una stagione positiva non fa calcio in crescita.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails