GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

martedì 15 luglio 2014

TERREMOTO IN CASA JUVE: CONTE SI E’ DIMESSO !!!

La notizia che non ti aspetti. Arriva di colpo nel tardo pomeriggio e coglie tutti di sorpresa. Antonio Conte e la Juventus si separano: la decisione è ufficiale e sarebbe maturata dopo un incontro fra l'entourage del tecnico e la dirigenza. Durante il summit non si è trovato l'accordo sul rinnovo del contratto (l'attuale scade nel 2015). Decisive le divergenze sul mercato: in particolare, il mancato acquisto di Alexis Sanchez e la possibile cessione di Arturo Vidal al Manchester United sarebbero i due episodi che avrebbero determinato la rottura definitiva fra il tecnico e la società.

Un fulmine a ciel sereno che complica e non poco i piani della società bianconera. Ritrovarsi il 15 luglio, dopo due giorni di ritiro, senza una guida tecnica è una cosa tutt’altro che positiva. Tanto più che, ovviamente, non si sa quando arriverà il nuovo tecnico. Poniamo il caso che arrivi fra una settimana. La Juventus si ritroverebbe a poco più di un mese dall’inizio della nuova stagione con un allenatore nuovo, che non conosce i giocatori, che dovrà accontentarsi di un mercato fatto per esaudire i dettami tattici di un altro allenatore e senza che abbia la più pallida idea di come dovrà far giocare questa squadra.

Insomma una situazione non certo piacevole per la Juventus. Una situazione in cui ne escono sconfitti tutti, società, dirigenza, tifosi.
Perché non sono state messe in chiaro le cose ad inizio giugno? Perché Marotta, Agnelli e Conte non si sono seduti intorno ad un tavolo subito dopo la fine del campionato e non hanno messo in chiaro le cose? Perché i dirigenti non hanno spiegato a Conte che sarebbe stato necessario fare dei tagli dolorosi (Vidal , Pogba)? Perché l’allenatore non ha chiesto delle garanzie precise sin da subito?
Mi pare di poter dire che la società bianconera, spesso e volentieri indicata come modello di efficienza e perfezione, ne esce totalmente ridimensionata. Una chiara risposta a chi pensava che certe figure da pivelli succedessero solo all’Inter…
E’ inutile sottolinearvi come, da tifoso interista, questa situazione non mi dispiaccia affatto e spero che tutto ciò possa ripercuotersi anche sulla stagione bianconera (gli amici juventini mi capiranno…).
La mia sensazione (e spero fortemente di sbagliarmi) è che dietro ci sia una mezza promessa per una panchina più appetibile per il tecnico bianconero. Con tutte le big europee ben sistemate, l’unica panchina di un certo prestigio a cui potrebbe aspirare Antonio Conte è quella della Nazionale azzurra. Non mi meraviglierei affatto se a metà agosto ci ritroveremmo Antonio Conte come successore di Prandelli. Ovviamente per il momento è solo una mia sensazione (anche se credo che in molti abbiano già fatto il mio stesso pensiero).
Considerando anche il fatto che i principali candidati alla panchina azzurra sono indicati anche come possibili successori di Conte alla guida della Juventus. Massimiliano Allegri, Luciano Spalletti e Roberto Mancini sono i primi nomi usciti fuori ed è probabile che uno dei tre sarà il prossimo allenatore bianconero. Se dovessi fare un’ipotesi direi Spalletti visto che Allegri non credo convinca molto negli ambienti bianconeri e Mancini è stato un fervido anti-juventino quando allenava l’Inter. Vedremo.
Per intanto prendiamo atto della prima “sconfitta” stagionale della Juventus. Speriamo non rimanga la sola…


10 commenti:

BlackWhite ha detto...

Grandissimo pezzo di merda. Dovunque vada spero che venga esonerato dopo sei mesi e che finisca sotto i ponti a chiedere l'elemosina.
Si atteggiava tanto a Cuore Bianconero e invece è solo uno schifoso mercenario, una prostituta che si vende al miglior offerente.

Nerazzurro ha detto...

Questa situazione non può che farci piacere. Speriamo che Marotta scelga il prossimo allenatore con tutta calma. Una scelta ponderata, magari che duri un paio di settimane.

Tifosi_si_nasce ha detto...

Attenzione che questa è una mazzata per la Juventus, cercare un nuovo allenatore che in meno di un mese dall'inizio del campionato deve far imparare schemi e nuovi moduli ad una squadra che era già collaudata, adesso molti obiettivi di mercato tentenneranno perchè non più sicuri di ritrovare un allenatore all'altezza e come se non bastasse qualche giocatore bianconero potrebbe accusare il colpo e farsi venire i più classici dei mal di pancia. In un campionato dove l'Inter sta ricostruendo, la Juve è demolita psicologicamente, Napoli, Roma e Fiorentina giocano le coppe, non sarebbe una sorpresa lo scudetto del Milan senza coppe...

Stefano ha detto...

Hanno sbagliato una volta non credo che sbaglieranno la seconda. Il nuovo allenatore arriverà prestissimo. Sì parla già di un accordo raggiunto con Allegri. In ogni caso credo proprio che domattina a dirigere l'allenamento ci sarà il nuovo allenatore.

Alex ha detto...

Ma davvero pensate che un tecnico intelligente come Conte se ne vada di punto in bianco da un giorno all'altro il 15 luglio col rischio concreto di rimanere a spasso una stagione?
Secondo me, come dice anche Entius, c'é l'accordo pronto con la Nazionale. É questo il vero motivo delle dimissioni.

Mark della Nord ha detto...

@Alex
"Secondo me, come dice anche Entius, c'é l'accordo pronto con la Nazionale."

Oppure col PSG.

Comunque che Conte avrebbe lasciato la juve lo avevo scritto a Marzo, in tempi non sospetti.

pippo ha detto...

@blackwhite,caro amico capisco che ti senta tradito,ma non prendertela con antonio....i veri colpevoli sono i due minchioni:mi riferisco ai fratelli elkann e a chi li dirige come fantocci inutili.sono loro che vogliono ridimensionare.secondo me nemmeno andrea agnelli può nulla....
in più hanno preso lo yes man allegri.distruzione completata.manca solo lapo presidente o il ritorno di cobolli e gigli....

Mark della Nord ha detto...

@Pippo
Mi piacerebbe fossi più chiaro in proposito.
Specialmente riguardo agli Elkann perché, nella mia ignoranza, non riesco proprio a capire cosa c'entrino.

Carlo Sandri ha detto...

Sono deluso dal modo in cui se ne è andato via Conte (sconcertante ad esempio che il capitano della squadra, Buffon, lo venga a sapere dai giornali mentre è in vacanza), ma lo considero un neo rispetto all'IMMENSO lavoro che ha fatto per la Juventus in questi tre anni.

Per il resto, avendo anche visto chi è stato assunto per sostituirlo, togliete pure la Juve dalle pretendenti a qualsivoglia titolo almeno per questa stagione. Stanotte è finito un ciclo.

pippo ha detto...

@mark,è da sempre una mia teoria nemmeno tanto campata in aria,alcuni amici mi dicono alquanto complottistica ma io non mollo.la faccio risalire a calciopoli(infatti penso di essere uno dei pochi juventini che non credono al complotto interista,anche se questo non vuol dire che mi siano simpatici,ma questo mi pare reciproco).
maledetto il giorno in cui è morto giovannino agnelli lui si un grande dirigente,vero erede della casata unico in grado di guidare la fiat col piglio giusto(quello del fondatore....).la sua morte ha lasciato un vuoto incolmabile,andrea troppo giovane,la fiat in crisi.si è aperta una guerra familiare(testimoniata anche da qualche intercettazione di moggi e dalle famose liti con il minchione lapo).hanno vinto gli elkann alle cui spalle ci sono i...marpioni alla grande stevens o alla montezemolo.in tutto questo è inclusa la juve che dopo la triade viene affidata a manager del....tennis(blanc) e al famoso cobollie gigli.inizia l'era dei sorrisi,della simpatia e dei....settimi posti.visto il fallimento e le contestazioni gli elkann lasciano la patata bollente al cugino con il quale sembra al momento esserci tregua.è vero fanno due aumenti di capitale ma i progetti portati avanti sono quelli della triade(stadio e continassa)anche se ridimensionati(a me pare).ora dopo i successi di questi tre anni mi sembrano essercisegnali non chiari.non vorrei che avessero voglia di ritornare in prima persona o con altri manager alla cobolli gigli.comunque la cassa la gestiscono loro(o chi li comanda) e investimenti non hanno voglia di farli......troppo complottistico?chi vivrà,vedrà......

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails