GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

venerdì 15 febbraio 2013

Palla Al Centro. ROMA NON FA LA STUPIDA...

PALLA AL CENTRODiscussioni e commenti aspettando il fischio d’inizio
Sfida d’alta quota in Serie A con la capolista Juventus che va a Roma, e in Germania con il Dortmund che ospita l’Eintracht. Match interessanti anche in Francia e Spagna mentre in Austria e Turchia è tempo di derby.
Tutti i risultati in TEMPO REALE 
SERIE A – 25^ Giornata
Turno spalmato su quattro giorni. Apre Milan-Parma stasera, chiuderà Siena-Lazio lunedì. In mezzo le sfide d’alta classifica Roma-Juventus e Fiorentina-Inter e il Napoli, che dopo le tre sberle europee, ospita la Sampdoria.
Venerdì 15 febbraio ore 20:45
MILAN-PARMA
Sabato 16 febbraio ore 18
CHIEVO-PALERMO
Sabato 16 febbraio ore 20:45
ROMA-JUVENTUS
Domenica 17 febbraio ore 15
CATANIA-BOLOGNA
GENOA-UDINESE
NAPOLI-SAMPDORIA
PESCARA-CAGLIARI
TORINO-ATALANTA
Domenica 17 febbraio ore 20:45
FIORENTINA-INTER
Lunedì 18 febbraio ore 20:45
SIENA-LAZIO

CLASSIFICA
Juventus 55 Napoli 50 Lazio 44 INTER 43 Milan 41 Fiorentina 39 Udinese 36 Catania 36 Roma 34 Parma 32 Sampdoria (-1) 28 Torino (-1) 28 Chievo 28 Atalanta (-2) 27 Bologna 26 Cagliari 25 Genoa 22 Pescara 21 Siena (-6) 18 Palermo 18

SERIE B – 26^ Giornata
Livorno-Modena e Varese-JuveStabia sono le sfide più interessanti di un turno dove il Sassuolo ospita lo Spezia (che settimana scorsa ha compiuto un’incredibile rimonta da 0-3 a 4-3) e il Verona va a Novara.
Brescia-Vicenza (16/02 h. 15)
Reggina-Padova (16/02 h. 15)
Sassuolo-Spezia (16/02 h. 15)
Ternana-Empoli (16/02 h. 15)
Varese-JuveStabia (16/02 h. 15)
Livorno-Modena (16/02 h. 18)
Novara-Verona (17/02 h. 12.30)
Classifica (prime pos.): Sassuolo 55 Livorno 51 Verona 47 Varese 42 Empoli 38 Padova 35 Brescia 34 Juve Stabia 34

PREMIER LEAGUE
Classifica (prime pos.): Manchester United 65 Manchester City 53 Chelsea 49 Tottenham 48

LIGA – 24^ Giornata
Sulle ali dell'entusiasmo per il successo in casa contro l’Atlético Madrid la scorsa settimana, il Rayo, attualmente sesto, andrà a Madrid con l'obiettivo di portare a casa un’altra vittoria importante. Turno in trasferta per Barcellona e colchoneros che vanno a Granada e Valladolid.
Siviglia-Deportivo (15/02 h. 21.30)
Granada-Barcellona (16/02 h. 20)
Valladolid-Atletico Madrid (17/02 h. 19)
Real Madrid-Rayo Vallecano (17/02 h.21)
Classifica (prime pos.): Barcellona 62 Atletico Madrid 50 Real Madrid 46

BUNDESLIGA – 22^ Giornata
Reduce dalla netta sconfitta per 4-1 contro l’Amburgo, il Borussia Dortmund dovranno affrontare l'Eintracht privi in attacco dello squalificato Robert Lewandowski. Di fronte un avversario che non ha nulla da perdere. La squadra di Armin Veh, neo promossa, è attualmente quarta e aspira concretamente a un posto in Europa. Il Leverkusen spera in un passo falso per provare il sorpasso.
Wolfsburg-Bayern (15/02 h. 20.30)
Leverkusen-Augsburg (16/02 h. 15.30)
Dortmund-Eintracht (16/02 h. 18.30)
Classifica (prime pos.): Bayern 54 Dortmund 39 Leverkusen 38 Eintracht 37

LIGUE 1 – 25^ Giornata
Reduce da due sconfitte consecutive per la prima volta da novembre 2011, il Lione deve contrastare il tentativo di fuga del Paris Saint-Germain che andrà a Sochaux. Turno casalingo per il Marsiglia.
Marsiglia-Valenciennes (16/02 h. 17)
Bordeaux-Lione (17/02 h. 14)
Sochaux-Psg (17/02 h. 21)
Classifica (prime pos.): Psg 51 Lione 45 Marsiglia 43

ALTRI CAMPIONATI
AUSTRIA: Rapid Vienna-Austria Vienna (17/02 h. 16.00)
Il campionato austriaco riprende dopo la sosta invernale con il derby di Vienna numero 304. La capolista Austria Vienne affronta il Rapid, terzo classificato, al Gerhard-Hanappi-Stadion e, con dieci punti a dividere le due squadre, i biancoverdi devono vincere per alimentare concrete speranze di titolo. 


TURCHIA: Trabzonspor-Fenerbahçe (17/02 h. 18.00)

Il Fenerbahçe, terzo in classifica, punta a ridurre le distanze dalla capolista Galatasaray AŞ, a più sei dai rivali cittadini, ma resta da verificare se l'impegno dei Canarini nei sedicesimi di UEFA Europa League sul campo dell'FC BATE Borisov a metà settimana lascerà il segno in termini di dispendio energetico.

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Sei sempre il solito intertrista rosicone. Ti atteggi a sportivo ma sei solo un'interista di m***a.

Entius ha detto...

Scusa, ma l'articolo mi sembra abbastanza sportivo. Non capisco a cosa ti stai riferendo....

Mark della Nord ha detto...

Anonimo ha detto...
Sei sempre il solito intertrista rosicone. Ti atteggi a sportivo ma sei solo un'interista di m***a.
16 febbraio 2013 10:53

Delinquente ladro - dopato (oops, mi correggo: delinquente ladro - imbottito di farmaci; quelli della tua razza tengono molto a tale chiarimento...) vattene a commentare sui blog dei tuoi simili e non rompere i cog...i a noi.
Dovremmo rosicare?
E per cosa?
Per chi?
Per quella società la cui squadra indossa la divisa (appropriata) da galeotti?
Per quella società i cui dirigenti sono stati riconosciuti colpevoli di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva?
Per quella società in cui persino l'allenatore è un disonesto?
Non potremmo mai rosicare per questo.
Possiamo, semmai, provare vergogna per l'immagine che grazie a quella società (che si continua a non nominare per i conati di vomito che provocherebbe) è stata diffusa del calcio italiano nel mondo.

Simone ha detto...

E intanto il Napoli pareggia in casa con la Sampdoria e spreca un'occasione d'oro.
E' sempre più evidente che la capolista Juventus primeggia più per demeriti altrui che per meriti propri.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails