ARTICOLI RECENTI

martedì 15 maggio 2012

SERIE A 2011-2012. I VERDETTI DEFINITIVI (o almeno spero)

SERIE A 2011-2012 - CLASSIFICA FINALE
Pti
G
V
N
P
GF
GS
DR
1.
Juventus
84
38
23
15
0
68
20
+48
2.
Milan
80
38
24
8
6
74
33
+41
3.
Udinese
64
38
18
10
10
52
35
+17
4.
Lazio
62
38
18
8
12
56
47
+9
5.
Napoli
61
38
16
13
9
66
46
+20
6.
INTER
58
38
17
7
14
58
55
+3
7.
Roma
56
38
16
8
14
60
54
+6
8.
Parma
56
38
15
11
12
54
53
+1
9.
Bologna
51
38
13
12
13
41
43
-2
10.
Chievo
49
38
12
13
13
35
45
-10
11.
Catania
48
38
11
15
12
47
52
-5
12.
Atalanta (-6)
46
38
13
13
12
41
43
-2
13.
Fiorentina
46
38
11
13
14
37
43
-6
14.
Siena
44
38
11
11
16
45
45
0
15.
Cagliari
43
38
10
13
15
37
46
-9
16.
Palermo
43
38
11
10
17
52
62
-10
17.
Genoa
42
38
11
9
18
50
69
-19
18.
Lecce
36
38
8
12
18
40
56
-16
19.
Novara
32
38
7
11
20
35
65
-30
20.
Cesena
22
38
4
10
24
24
60
-36


CAMPIONE D’ITALIA: Juventus
FASE A GIRONI DELLA CHAMPIONS LEAGUE: Juventus e Milan
PRELIMINARI DI CHAMPIONS LEAGUE: Udinese
FASE A GIRONI DELL’EUROPA LEAGUE: Lazio (o Napoli se vince la Coppa Italia)
PRELIMINARI DI EUROPA LEAGUE: Napoli (o Lazio se i partenopei vincono la Coppa Italia) e Inter (due turni)
RETROCESSE IN SERIE B: Lecce Novara e Cesena.


CLASSIFICA CANNONIERI (prime pos.)
Ibrahimovic (Milan; 10 rigori) 28 reti
Milito (Inter; 8 rigori) 24 reti
Cavani (Napoli; 3 rigori) 23 reti
Di Natale (Udinese; 4 rigori) 23 reti
Palacio (Genoa; 3 rigori) 18 reti
Denis (Atalanta; 3 rigori) 16 reti
Miccoli (Palermo; 2 rigori) 16 reti
Giovinco (Parma; 4 rigori) 15 reti
Jovetic (Fiorentina; 4 rigori) 14 reti
Klose (Lazio) 13 reti
Destro (Siena) 12 reti


Come spesso accade i pronostici sono fatti per essere smentiti. Ad agosto io vedevo un’Inter da scudetto e una Juventus che poteva inserirsi nella lotta ma non mi convinceva appieno. Sostenevo che l’Udinese difficilmente avrebbe potuto ripetere l’exploit della scorsa stagione. Capita, non siamo mica maghi e non abbiamo la bacchetta magica.
Dovendo indicare le sorprese della stagione sicuramente credo che la Juventus meriti un posto d’onore. Ha fatto una buona stagione e alla fine hanno vinto con merito il tricolore. Molto positiva la stagione del Catania, del Siena e dell’Atalanta. I siciliani ad un certo punto hanno addirittura sfiorato il sogno europeo. Buono il finale del Parma (sette vittorie consecutive, è record) che è arrivato ad un passo dall’Europa.
Nel rovescio della medaglia sicuramente l’Inter, protagonista di una stagione davvero negativa, parzialmente la Roma (ci aspettavamo di più dai giallorossi) e il Cesena. I romagnoli erano partiti con buone intenzioni e una rosa che poteva contare su un campione come Mutu ma alla fine hanno disputato una pessima stagione (a nulla sono serviti gli innesti di Iaquinta e Santana a gennaio) retrocedendo in Serie B. Negativa anche la stagione di Fiorentina e Genoa che hanno vissuto un finale di campionato col pathos essendosi ritrovati invischiati nella lotta per non retrocedere.
Nella classifica marcatori trionfa Ibrahimovic che diventa il primo calciatore a vincere la classifica marcatori con due maglie diverse (nella stagione 200-09 realizzò 25 reti con la maglia dell’Inter) e precede Milito (strepitoso il suo 2012 con 20 reti realizzate dall’inizio dell’anno) Cavani e Di Natale che non riesce a fare il tris dopo aver trionfato in questa classifica nelle ultime due stagioni.
Il campionato chiude i battenti, con i suoi verdetti. In attesa che altre sentenze (quelle del processo per il calcio scommesse) possano cambiare l’esito del campo.

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

3 commenti:

Pakos ha detto...

Sono daccordo con i tuoi giudizi. Tra le parziali delusioni metterei anche il Palermo.
E l'Udinese tra le sorprese.

Entius ha detto...

L'Udinese è una realtà in costante crescita. C'era unpò di scetticismo ad inizio anno ma sappiamo benissimo che tipo di squadra abbiamo difronte. Il terzo posto dei friuliani non è una sorpresa.

Mattia ha detto...

Sette vittorie consecutive del Parma. Se avessimo fatto un campionato più regolare andare in Europa non sarebbe stato utopia.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!