GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

domenica 1 aprile 2012

INCREDIBILE !!! IL BARCELLONA ESONERA GUARDIOLA !!!

Ci sono notizie che arrivano all’improvviso, quando meno te l’aspetti. E più sono incredibili e più fai fatica a crederci. E questa è sicuramente una di quelle.
Il Barcellona con un comunicato ufficiale apparso sul suo sito ufficiale ha annunciato l’esonero del proprio tecnico Josef Guardiola. La squadra è stata momentaneamente affidata a Eusebio Sacristan, tecnico del Barcellona B, in attesa che tra oggi e domani venga annunciato il nuovo tecnico dei blaugrana.
Un esonero inaspettato che molti faticano a comprendere. Probabilmente, secondo alcuni rumors spagnoli, alla base dell’impopolare decisione ci sia un contatto tra il tecnico e l’Inter giovedì scorso quando il Barcellona, reduce dalla sfida di Champions League contro il Milan, si è allenato presso le strutture nerazzurre. In quell’occasione Guardiola, sogno mai troppo nascosto di Moratti, avrebbe avuto un colloquio con Branca e avrebbe dato la sua disponibilità a trasferirsi in nerazzurro a fine stagione.
Disponibilità che non è andata giù al presidente Rosell che in un momento così delicato della stagione avrebbe preferito più professionalità da parte del proprio tecnico.

Dopo un consulto con i suoi più stretti collaboratori, il Presidente ha deciso di dare il benservito al tecnico catalano. La decisione era stata presa già tra venerdì e sabato ma è stata ufficializzata solo dopo la sfida contro l’Athletic Bilbao.
Guardiola era sulla panchina del Barcellona dal 2008. In quattro anni ha vinto col club blaugrana 3 campionati spagnoli (2008-2009, 2009-2010, 2010-2011), 2 Champions League (2008-2009, 2010-2011), 2 Supercoppe Europee (2009, 2011), 2 Mondiale per Club (2009, 2011), 3 Supercoppa di Spagna (2009, 2010, 2011), 1 coppa di Spagna (2008-2009), oltre a vari premi individuali (allenatore dell’anno World Soccer nel 2009 e nel 2011, allenatore dell’anno IFFHS nel 2009 e nel 2011, Premio Onze come miglior allenatore europeo dell’anno nel 2009 e nel 2011).
Insomma una grave perdita per il Barcellona. Sostituire un allenatore di tale spessore non sarà per niente facile. E’ invece un grandissimo colpo di fortuna per il Milan (io lo dicevo di non sottovalutare questo aspetto dei cugini rossoneri…) che fra due giorni dovrà affrontare il Barcellona al Camp Nou nel ritorno dei quarti di Champions League e che vede lievitare in modo consistente le proprie chance di qualificazione.
Con l’esonero del tecnico catalano finisce l’era del Barcellona invincibile e spettacolare o il suo successore saprà continuare nella scia di vittorie e gioco spettacolare? A Barcellona già se lo stanno chiedendo. Come si dice in questi casi, ai posteri l’ardua sentenza.

Clicca qui per leggere il comunicato sul sito del Barcellona.



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

5 commenti:

Winnie ha detto...

Non penso che venga all'Inter. Secondo me preferirà gli sceicchi del Manchester City.

Anonimo ha detto...

Che cazzata !!!

Artur ha detto...

Por um momento eu pensei. Em vez disso, era um "pesce aprile" como lhe chamam em Itália ...

Stefano ha detto...

Senza rancore, abbastanza pessimo come pesce d'aprile...

Entius ha detto...

L'idea di base tutto sommato non era male. Forse andava sviluppata meglio.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails