GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

domenica 25 marzo 2012

RAGAZZI, FATEVI ONORE!!!

Sarà una domenica intensa quella del popolo nerazzurro. Alle 14.30 c’è l’attesa finale della Next Generation Series che vedrà la Primavera nerazzurra affrontare i pari età dell’Ajax in quella che è stata definita la Champions dei giovani (sebbene il sommo Suma dica il contrario, probabilmente perché in finale ci siamo noi e non il “suo” Milan) mentre in serata l’atteso (atteso da chi?) derby d’Italia contro la Juventus che dovrà rispondere al Milan vittorioso ieri pomeriggio contro la Roma.
Come siamo arrivati a giocarci questa finale ne abbiamo già parlato. Abbiamo l’occasione di scrivere un’importante pagina della storia sia nerazzurra che del calcio giovanile. Di fronte avremo non un avversario qualsiasi ma l’Ajax che rappresenta il punto di riferimento in materia per tutta Europa. Da decenni ormai il settore giovanile degli olandesi sforna campioni e buoni giocatori. Al contrario della “cantera” del Barcellona (tra l’altro battuto proprio dagli olandesi) venuta alla ribalta solo negli ultimissimi anni.

Mi aspetto una bella partita e spero che alla fine i ragazzini nerazzurri possano emulare Zanetti e soci. In ogni caso, come diceva quel presentatore qualche anno fa, “comunque vada sarà un successo”. Dopo quell’1-7 nessuno avrebbe scommesso un centesimo su questa squadra e invece oggi siamo qui a giocarci la vittoria finale contro i maestri assoluti del genere. Per i nostri ragazzi è già un bellissimo risultato.
In serata invece la prima squadra andrà a Torino per affrontare la Juventus in quello che Gianni Brera definì “il derby d’Italia” e che dopo Calciopoli per i bianconeri è diventata la sfida della vita. Per la prima volta dopo il ciclone del 2006, le parti tra le due formazioni sono invertite. Stavolta sono loro quelli che lottano per lo scudetto e noi quelli in cerca di un’identità. E’ dura ammetterlo ma dopo stagioni di stenti la squadra bianconera ha trovato una sua quadratura, un suo gioco, una sua identità, una sua solidità. Al contrario dell’Inter che sta vivendo una stagione difficile e che nel nuovo anno, derby escluso, non ha avuto grossi sussulti. La sfida di stasera si preannuncia difficile. Come già scrivevo un paio di giorni fa da un lato c’è il timore che possa finire in goleada, dall’altro c’è la speranza (o forse dovremmo parlare di sogno utopistico) di fare uno scherzetto agli odiati rivali. E credo che anche da parte loro ci sia la stessa situazione. Da un lato la consapevolezza di essere più forti e di stare meglio, dall’altro il timore che gli odiati rivali possano interrompere la loro imbattibilità casalinga (e anche stagionale). Anche qui potrebbe venir fuori una bella partita. Nella speranza che non sia bella a senso unico.
Londra - Brisbane Road. H. 14.30. Finale di Next Generation Series. AJAX-INTER
Torino – Juventus Stadium. H. 20.45. 29^ Giornata di Serie A. JUVENTUS-INTER
Ragazzi, fatevi onore!!!

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Winnie ha detto...

Siamo noi, siamo noi, i campioni dell'Europa siamo noi...

E ora speriamo di espugnare Torino...

Anonimo ha detto...

Ma quale espugnare Torino, stasera vi facciamo un mazzo così!!!
FORZA JUVE!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails