GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 6 gennaio 2011

L'INTER DI LEONARDO E' SUBITO VINCENTE

Serie A 2010-2011 – 18^ Giornata
INTER - NAPOLI 3 - 1
3’ THIAGO MOTTA - 23’ Pazienza – 37’ CAMBIASSO – 55’ THIAGO MOTTA

INTER: Castellazzi; Maicon, Lucio, Cordoba, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Thiago Motta (Muntari dal 41’ st); Stankovic (Mariga dal 35’ st); Pandev (Biabiany dal 38’ st), Milito.
A disposizione: Orlandoni, Ranocchia, Mariga, Materazzi, Santon.
All. Leonardo.
NAPOLI: De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano (Yebda dal 13’ st), Pazienza (Sosa dal 31’ st), Dossena (Zuniga dal 21’ st); Hamsik, Lavezzi; Cavani.
A disposizione: Iezzo, Grava, Dimitru, Santacroce.
All. Mazzarri.
ARBITRO: Rocchi.

Parte bene l’avventura nerazzurra di Leonardo che contro un avversario di tutto rispetto porta a casa tre punti. Il nuovo tecnico nerazzurro schiera il rombo con Cordoba preferito a Ranocchia e Stankovic dietro le punte.
La partita si mette subito benissimo. Dopo nemmeno tre minuti Pandev per Thiago Motta, triangolo stretto con Stankovic e splendida conclusione al volo del centrocampista brasiliano che non lascia scampo a De Sanctis. Inter in vantaggio.
E’ un’altra Inter, più vivace, più dinamica che cerca di tenere in pugno la partita. Ma al 25esimo su calcio d’angolo il Napoli pareggia con Pazienza che di testa anticipa tutti. L’Inter perde compattezza e i partenopei sfiorano il gol del vantaggio.
Dopo un errore sotto porta di Milito, l’Inter trova il nuovo vantaggio. Maicon va via sulla destra e mette in mezzo un cross che trova la testa di Cambiasso che mette in rete. 2-1 per l’Inter.
Il primo tempo, seppure con qualche affanno, viene chiuso in vantaggio. Ad inizio ripresa l’Inter chiude il match. Su calcio d’angolo svetta ancora Thiago Motta che di testa infila sotto l’incrocio. Il Napoli cerca una reazione ma l’Inter controlla la partita e sfiora anche il gol. Da segnalare una bella discesa di Zanetti che fa tutto da solo sulla destra e inventa un diagonale velenoso che sfiora il secondo palo.
Finisce 3-1. Non poteva esserci esordio migliore per l’Inter targata Leonardo sebbene, come faceva notare Winnie oggi pomeriggio, il cambio dell’allenatore porta sempre una ventata di positività, ma è strada facendo che escono fuori le difficoltà. Non possiamo negare però di aver visto un’Inter diversa rispetto alle ultime partite del vecchio anno. E soprattutto si è visto uno spirito diverso, per certi versi più simile all’Inter mourinhiana che a quella beniteziana (ecco sono caduto anch’io nella tentazione del paragone).
Per il resto non mi è sembrata molto diversa da quella di Benitez con Milito che conferma l’imprecisione sotto porta e i campioni che fanno la differenza. Come dicevo stamattina, ci aspetta un tour de force nelle prossime settimane. Quale migliore esame per testare questa Inter di Leonardo e per capire se nella lotta scudetto, arbitri permettendo, potremo dire la nostra?
FORZA INTER !!!


VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

3 commenti:

LeNny ha detto...

Era dai tempi di Mourinho che non si vedeva una squadra così unita. Leo ha portato serenità in tutto l'ambiente, i giocatori sono con lui e si vede. Gran bella partita ieri sera, risultato giusto. Ora manca da sistemare la questione portiere perché Castellazzi, a mio parere, non è all'altezza.

Un saluto.

LeNny.

;)

Vincenzo ha detto...

Era importantissimo vincere. Cmq Leonardo è tornato al gioco di Mourinho, quindi è l'opposto di Benitez in questo senso e io sono contento perchè con questo gioco siamo entrati nella leggenda.

Sono d'accordo anche con l'amico Lenny, Castellazzi non mi sembra all'altezza di essere titolare in assenza di julio cesar.

Ciao.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Certo che i giocatori sono proprio delle "carogne" ( intendo in generale, non quelli dell'Inter in particolare ): 10 giorni che c'è il nuovo allenatore e già abbracci fraterni, ma Benitez cosa gli avrà mai fatto??? Mah...ciao!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails