GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 28 luglio 2010

CAMPIONATO 2010-2011. ECCO I CALENDARI


Partenza soft per il campionato di calcio 2010-2011 che inizia il 29 agosto. L'Inter, campione in carica, inizia il suo cammino da Bologna, mentre il Milan ospita il Lecce. La Juve va a Bari, mentre la Fiorentina ospita il Napoli nel match-clou della giornata. La Roma, invece, riceve il Cesena.
La serie A aprirà ufficialmente i battenti domenica 29 agosto (sabato 28 gli anticipi ancora da stabilire) con la prima giornata di campionato. L'Inter giocherà il 30 agosto perché venerdì 27 sarà impegnata nella Supercoppa europea a Montecarlo contro l'Atletico Madrid.
Dopo una partenza relativamente tranquilla, la strada dell'Inter si fa in salita con i due impegni della 5/a e 6/a giornata: trasferta a Roma e Juventus a San Siro. All’ottava c’è la Sampdoria mentre il derby della Madonnina arriva alla 12/a giornata (14 novembre). Alla 15/a c’è Lazio, alla 117/a la Fiorentina e alla penultima il Napoli. Chiuderemo col Catania in casa.
Contrariamente alle ultime stagioni, è agevole il via della Roma, che affronta nell'ordine Cesena, Cagliari, Bologna e Brescia. Dopo l'Inter alla quinta, ecco la difficile trasferta al San Paolo di Napoli. Avvio abbordabile anche per il Milan: impegni più difficili la Lazio alla quarta giornata ed il Napoli all'ottava. Alla nona ecco però la Juve. Capitolo derby: quello della Capitale cadrà alla decima giornata, con Lazio-Roma (7 novembre, ritorno il 13 marzo), quello della Lanterna alla 17/a: Sampdoria-Genoa il 19 dicembre, ritorno l'8 maggio 2011. Dopo 10 anni si ritrovano anche due squadre pugliesi: Lecce-Bari è in programma alla 18/a (6 gennaio, ritorno il 15 maggio 2011).
La novità più ecclatante della nuova stagione sarà l'anticipo della domenica che si disputerà, in stile anglosassone, alle 12,30. Mentre alcuni turni avranno un psoticipo al lunedì sera.
Quattro i turni infrasettimanali in programma (mercoledì 22 settembre, mercoledì 10 novembre, giovedì 6 gennaio e mercoledì 2 febbraio) e cinque le soste: domenica 5 settembre, domenica 10 ottobre e domenica 27 marzo a causa delle gare di qualificazione della Nazionale a Euro 2012; domenica 26 dicembre e domenica 2 gennaio a causa della sosta natalizia. La fine del campionato è fissata, invece, domenica 22 maggio.

1ª GIORNATA
Bari-Juventus
Chievo-Catania
Milan-Lecce
Parma-Brescia
Roma-Cesena
Sampdoria-Lazio
Uudinese-Genoa
Palermo-Cagliari
Bologna-Inter
Fiorentina-Napoli


IL CALENDARIO COMPLETO LO TROVATE QUI




VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

3 commenti:

Winnie ha detto...

Il finale dell'Inter è abbastanza complicato. Speriamo di arrivarci con un buon margine.

Stefano ha detto...

E' tutto relativo. Incontrare un'avversaria prima o dopo cambia poco. La differenza è lo stato di forma che hai tu e che ha l'avversario al momento del confronto. E conta anche se sei reduce da sfide infrasettimanali.

Rudy ha detto...

Assolutamente daccordo. E infatti per esempio l'Inter avrà un gennaio abbastanza pieno. E' naturale che non potrà affrontare tutte le partite al top.
E lo stesso dicasi se una delle big arriva fino in fondo nel cammino europeo: avrà un'aprile molto intenso.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails