GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 19 giugno 2010

QUARESMA SE NE VA IN TURCHIA, PER LA GIOIA DI TUTTI

Dubito che sentiremo la sua mancanza. Eravamo così legati a Ricardo “El Trivela” Quaresma che se ci avessero chiesto di accompagnarlo al Besiktas, avremmo fatto a gara per portarcelo pur di non doverlo rivedere in maglia nerazzurra all’inizio della prossima stagione.
Desiderio di Mourinho (purtroppo ogni tanto sbaglia pure lui…), pagato 25 milioni di euro (mortacci sua…), l’abbiamo rivenduto per un terzo della cifra dopo due anni di partite deludenti e prestazioni raccapriccianti (eccezion fatta per i 45 minuti contro la Fiorentina nel novembre scorso, troppo poco). Con i campioni si deve avere un po’ di pazienza ma due anni sono più che sufficienti (per fortuna è finito il tempo in cui restavamo ad aspettare per 10 anni che esplodesse Recoba).
E se penso che è diventato Campione d’Europa (senza contare due scudetti, una Supercoppa Italiana e una coppa Italia) pure lui senza aver combinato una mazza mi girano in modo esagerato.
Se ne vada in Turchia il buon Ricardino, dove è già osannato come un fuoriclasse e dove il merchandising a lui dedicato va letteralmente a ruba.
I tifosi turchi sono letteralmente euforici per aver preso Ricardo Quaresma, il giocatore è felice per aver trovato un’altra destinazione (e un altro che gli paga lo stipendio), e noi siamo molto soddisfatti perché non lo vedremo più in maglia nerazzurra. E come nelle favole, tutti vissero felici e contenti.





VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Winnie ha detto...

In Turchia sono euforici per Quaresma. Ma non dimentichiamoci quando anche noi eravamo con l'umore alle stelle per un psuedo-campione qualsiasi.

LeNny ha detto...

Tornerà un fenomeno in Turchia?

LeNny

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails