ARTICOLI RECENTI

lunedì 4 maggio 2009

"SOLO IL FATO LI VINSE". A 60 ANNI DALLA TRAGEDIA DI SUPERGA

50 ANNI DOPO E' SEMPRE
GRANDE TORINO
50 anni fa il grande Torino si schiantava sulla Basilica di Superga. Il loro ricordo è tuttora vivo nei cuori di tutti gli sportivi italiani.
Era un pomeriggio uggioso quel 4 maggio 1949. Pioveva e c'era tanta nebbia. Il Grande Torino, quello di Mazzola e Ossola, di Rigamonti e Menti, di Gabetto e Bacigalupo, di Ballarin e Castigliano tornava da una trasferta. Valentino Mazzola aveva promesso al suo amico Pereira un'amichevole Torino-Sporting Lisbona per il suo addio al calcio. E la promessa era stata mantenuta. Partirono tutti o quasi. Sauro Toma era infortunato e rimase a casa con il secondo portiere che non partì per poter far giocare Ballarin II che era il terzo portiere.
Un botto e il Grande Toro svanì nel nulla. Il mondo intero lo pianse. Pianse quei giovanotti capaci di far sognare la gente dopo la dura guerra. Quella maglia granata rimase nei cuori di tutti. Bacigalupo, Aldo e Dino Ballarin, Bongiorni, Castigliano, Fadini, Gabetto, Grava, Grezar, Loik, Maroso, Martelli, Mazzola, Menti, Operto, Ossola, Rigamonti, Schubert: 18 grandissimi campioni. Una squadra compatta ed invincibile.
Il Torino, il Grande Torino, non vinceva: dominava. La preoccupazione degli avversari non era quella di vincere ma di non venire umiliati. Una squadra schiacciasassi che non conobbe ostacoli. Facendo le dovute proporzioni era una squadra ben più forte del Real di Di Stefano, dell'Ajax di Crujiff, del Milan di Sacchi.
Sulle loro tombe scrissero "solo il fato li vinse". Già perché una squadra così avrebbe dominato in lungo e in largo. Ma il destino sa essere crudele e così quel 4 maggio 1949 decise che il Grande Torino doveva fermarsi.
Quel giorno finì la storia ma cominciò la leggenda. Una leggenda che vive ancora oggi dopo 50 anni e che non morirà mai.
Cercando lo spunto per scrivere un post sui 60 anni dalla tragedia di Superga dove persero la vita i giocatori del Grande Torino, mi sono imbattuto in questo articolo che scrissi 10 anni fa in occasione del 50esimo anniversario della tragedia. Non è un'articolo perfetto (iniziai a fare il giornalista solo qualche anno dopo) ma c'era già un po' del mio stile. A quel tempo Internet era poco diffuso e il mio "blog" era un quadernone dove scrivevo appunti ed articoli di calcio.
Per quanto riguarda l'articolo, nonostante siano passati 10 anni credo sia ancora attuale. Come sempre sarà attuale la leggenda di questo imbattibile squadrone che ha affascinato e sempre affascinerà generazioni intere. Il Grande Torino, quelli che "solo il fato li vinse".


VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE

1 commento:

Winnie ha detto...

Una squadra fortissima. Un pezzo di storia del nostro calcio che vive nei nostri cuori a distanza di molti anni.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails