ARTICOLI RECENTI

sabato 20 gennaio 2018

Palla Al Centro. INTER-ROMA, CROCEVIA CHAMPIONS

 PALLA AL CENTRODiscussioni e commenti aspettando il fischio d’inizio 
Dopo la sosta (la cui utilità è tutta da capire) la Serie A riparte con un’interessante Inter-Roma, crocevia per la qualificazione in Champions League. Da non perdere Lione-Psg in Francia e Ajax-Feyenoord in Olanda.
Non vuoi perderti nessun gol?
 Segui Tutti i Risultati → IN TEMPO REALE ←

 SERIE A (Italia) – 21^ Giornata 
E’ sicuramente Inter-Roma la partita su cui sono puntati tutti gli occhi. La sfida tra nerazzurri e giallorossi ci dirà molto della corsa alla Champions League. A riaprire i giochi sarà Atalanta-Napoli, una sfida che ultimamente ha sempre regalato emozioni e sorprese. A chiudere il turno Juventus-Genoa. In mezzo, tra le altre, Lazio-Chievo, Cagliari-Milan e soprattutto Sampdoria-Fiorentina.

Domenica 21 Gennaio ore 12.30
ATALANTA-NAPOLI
46 i precedenti a Bergamo in Serie A tra Atalanta e Napoli, con i nerazzurri nettamente in vantaggio e vittoriosi 20 volte a fronte delle sole 8 affermazioni azzurre (18 i pareggi). Gli orobici sono diventati la bestia nera dei partenopei, lo scorso campionato vinsero entrambi gli scontri diretti, mentre ad inizio anno la formazione di Gasperini ha eliminato il Napoli dalla Coppa Italia.


Domenica 21 Gennaio ore 15.00
BOLOGNA-BENEVENTO
L’unico precedente è la sfida dell’andata vinta dai rossoblu. I sanniti proveranno a portare a casa la terza vittoria consecutiva per tentare di conquistare una salvezza che avrebbe del miracoloso.

LAZIO-CHIEVO
Numeri sorprendenti per il Chievo in casa della Lazio: in 15 incontri i gialloblù sono usciti dall’Olimpico sconfitti in sole 3 occasioni, ottenendo 5 successi e 7 pareggi, con un totale equilibrio tra gol fatti e subiti (16 e 16).

VERONA-CROTONE
Sfida inedita tra veronesi e pitagorici. All’andata in Calabria finì con un pareggio a reti bianche.

SAMPDORIA-FIORENTINA
Sampdoria e Fiorentina si sono incontrate per 58 volte in Serie A. in casa i blucerchiati hanno collezionato 24 vittorie, 22 pareggi e 12 sconfitte, segnando 86 gol e subendone 61.

UDINESE-SPAL
L’ultima gara tra le due a Udine fu giocata, infatti, il 29 ottobre del 1961; in quella occasione, lo scontro terminò con la vittoria per gli ospiti (1-2). L’Udinese non vince contro la SPAL in casa dal 28 febbraio del 1960: la gara terminò 3-2.

SASSUOLO-TORINO
Le due squadre si sono scontrate 4 volte nel campionato di Serie A. Una vittoria per parte e due pareggi è il bilancio totale.

Domenica 21 Gennaio ore 18
CAGLIARI-MILAN
Nei 35 precedenti con i sardi padroni di casa il bilancio vede il Milan in vantaggio: 14 affermazioni esterne, contro le 5 dei rossoblù (14 i pareggi). L’ultima vittoria sarda risale all’ultima giornata dello scorso torneo: 2-1 con la prima rete in A di Fabio Pisacane al novantesimo. Vittoria inutile ai fini della classifica, ma storica perché verrà ricordata come l’ultima gara ufficiale del glorioso Sant’Elia.

Domenica 21 Gennaio ore 20.45
INTER-ROMA
Nelle 85 gare disputate a San Siro il fattore campo ha giocato un ruolo decisivo: 45 successi dell’Inter contro soli 15 della Roma (e 25 pareggi). Lo scorso anno la Roma si impose a San Siro per 1-3, a segno Nainggolan (2) e Perotti su rigore per i giallorossi, Icardi per i nerazzurri. L’anno prima si impose l’Inter (1-0, Medel), mentre il pareggio manca dal settembre 2011 (finì 0-0),
Entrambe le formazioni sono reduci da un periodo negativo. I nerazzurri non vincono dallo scorso 3 dicembre (5-0 al Chievo), i giallorossi non se la passano meglio: un solo punto nelle ultime tre uscite e sconfitta all’Olimpico contro l’Atalanta appena prima della sosta. 

Lunedì 22 Gennaio ore 20.45
JUVENTUS-GENOA
Supremazia schiacciante nelle sfide interne per la Juventus contro il Genoa: in 50 gare di Serie A i bianconeri hanno collezionato 39 successi, 9 pareggi e solo 2 sconfitte. Il Genoa non vince a Torino dal campionato 1990-1991, quando un gol di Skuhravý fissò il risultato sullo 0-1 finale.

 CLASSIFICA 
Napoli
51
 Milan
28
 Juventus
50
 Bologna
24
 INTER
42
 Chievo
22
 Lazio
40
 Genoa
21
 Roma
39
 Sassuolo
21
 Sampdoria
30
 Cagliari
20
 Atalanta
30
 Spal
15
 Udinese
28
 Crotone
15
 Fiorentina
28
 Verona
13
 Torino
28
 Benevento
7

 SERIE B (Italia) – 22^ Giornata 
Parte il girone di ritorno con il Palermo che va a Spezia, il Frosinone che ospita il fanalino di coda Pro Vercelli, l’Empoli riceve la Ternana e Bari e Parma che fanno visita a Cesena e Cremonese.
PARTITA
CLASSIFICA
Novara
 Carpi
Palermo
39
 Salernitana
26
Ascoli
 Cittadella
 Frosinone
37
 Avellino
25
Cremonese
Parma
 Empoli
34
 Perugia
24
Foggia
Pescara
 Bari
34
 Virtus Entella
24
Frosinone
Pro Vercelli
 Parma
33
 Novara
24
Empoli
Ternana
 Cittadella
32
 Cesena
23
Salernitana
Venezia
 Cremonese
32
 Brescia
23
Perugia
Virtus Entella
 Spezia
30
 Foggia
22
Spezia
Palermo
 Venezia
29
 Ternana
21
Cesena
Bari
 Carpi
29
 Ascoli
20
Brescia
Avellino
 Pescara
28
 Pro Vercelli
18

 PREMIER LEAGUE (Inghilterra) – 24^ Giornata 
Turno casalingo contro il Newcastle per la capolista solitaria (+12 sulla seconda) Manchester City. Impegno in trasferta invece per United (contro il Burnley), Liverpool (fa visita allo Swansea) e Chelsea (a Brighton).
PARTITA
CLASSIFICA
Brighton
Chelsea
ManchesterCity
62
 West Ham
25
Burnley
Manchester United
 Manchester Utd
50
 Crystal Palace
25
Leicester
Watford
 Liverpool
47
 Bournemouth
24
West Ham
Bournemouth
 Chelsea
47
 Huddersfield
24
Stoke
Huddersfield
 Tottenham
44
 Newcastle
23
Arsenal
Crystal Palace
 Arsenal
39
 Brighton
23
Everton
West Bromwich
 Burnley
34
 Southampton
21
Manchester City
Newcastle
 Leicester
31
 Stoke
20
Southampton
Tottenham
 Everton
27
 West Bromwich
19
Swansea
Liverpool
 Watford
26
 Swansea
17

 LIGA (Spagna) – 20^ Giornat
Dopo la sconfitta in Coppa del Re il Barcellona cerca il pronto riscatto a Siviglia contro il Betis. L’Atletico Madrid ospita il Girona, il Valencia va a Las Palmas e il Real Madrid riceve il La Coruna.
PARTITA
CLASSIFICA
Getafe
  Athletic Bilbao
Barcellona
51
 Celta Vigo
25
Espanyol
Siviglia
 Atletico Madrid
42
 Athletic Bilbao
25
Atletico Madrid
Girona
 Valencia
40
 Espanyol
24
Villarreal
Levante
 Real Madrid
32
 Leganés
24
Las Palmas
Valencia
 Villarreal
31
 Real Sociedad
23
Alaves
Leganés
 Siviglia
29
 Levante
18
Real Madrid
Dep La Coruna
 Betis
27
 Alaves
18
Real Sociedad
Celta Vigo
 Eibar
27
 Dep La Coruna
16
Betis
Barcellona
 Girona
26
 Las Palmas
11
Eibar
Malaga
 Getafe
26
 Malaga
11

 BUNDESLIGA (Germania) – 19^ Giornata
Il lanciatissimo Bayern Monaco (+13 sul Lipsia) ospita il Werder Brema, il Lipsia va a Friburgo, il Borussia Dortmund è atteso dall’Herta, lo Schalke 04 se la vedrà in casa contro l’Hannover.
PARTITA
CLASSIFICA
Herta
Borussia Dortmund
Bayern Monaco
44
 Hannover 96
26
Gladbach
Augsburg
 Lipsia
31
 Herta
24
Hoffenheim
Bayer Leverkusen
 Schalke 04
30
 Wolfsburg
20
Mainz 05
Stoccarda
 Borussia D.
29
 Friburgo
20
Wolfsburg
Eintracht Frankfurt
 B. Leverkusen
28
 Stoccarda
20
Friburgo
Lipsia
 Gladbach
28
 Mainz 05
17
Amburgo
Colonia
 Augsburg
27
 Werder Brema
16
Bayern Monaco
Werder Brema
 Hoffenheim
27
 Amburgo
15
Schalke 04
Hannover 96
 Eintracht F.
27
 Colonia
9

 LIGUE 1 (Francia) – 22^ Giornata 
Lione-Psg è il piatto ricco di questo turno di Ligue 1, sebbene prima e seconda in classifica siano separate da 11 punti. Il Marsiglia va a Caen mentre il Monaco ospita il Metz.
PARTITA
CLASSIFICA
Caen
  Marsiglia
Parigi SG
56
 Dijon
25
Nantes
Bordeaux
 Lione
45
 Strasburgo
24
Rennes
Angers
 Marsiglia
44
 Bordeaux
23
Montpellier
Tolosa
 Monaco
43
 St.Etienne
23
Strasburgo
Dijon
 Nantes
34
 Angers
22
Amiens
Guingamp
 Nizza
31
 Lille
22
Troyes
Lille
 Guingamp
29
 Amiens
22
Nizza
St.Etienne
 Rennes
28
 Troyes
21
Monaco
Metz
 Montpellier
28
 Tolosa
20
Lione
Parigi SG
 Caen
27
 Metz
15

 IN GIRO PER L’EUROPA   
NAZIONE
PARTITA
BELGIO
Genk-Anderlecht
CIPRO
Aris Limassol-Apollon Limassol
GRECIA
Olimpiakos-Xanthi
OLANDA
Ajax-Feyenoord
PORTOGALLO
Setubal-Sporting Lisbona
TURCHIA
Bursaspor-Insanbul Basaksehir

 SERIE MINORI  

LEGA PRO – GIR. A
Pisa-Monza
LEGA PRO – GIR. A
Lucchese-Livorno
LEGA PRO – GIR. B
Albinoleffe-Renate
LEGA PRO – GIR. B
Triestina-Ravenna
LEGA PRO – GIR. C
Lecce-Catania
LEGA PRO – GIR. C
Cosenza-Matera
SERIE D – GIR. A
Pro Sesto-Varese
SERIE D – GIR. B
Ciserano-Trento
SERIE D – GIR. C
Montebelluna-Mantova
SERIE D – GIR. D
Fiorenzuola-Tuttocuoio
SERIE D – GIR. E
Massese-Savona
SERIE D – GIR. F
Vastese-Pineto
SERIE D – GIR. G
Albalonga-Nuorese
SERIE D – GIR. H
Sarnese-Taranto
SERIE D – GIR. I
Vibonese-Gela

Se ti è piaciuto l’articolo ISCRIVITI AI FEED per rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti !!!

4 commenti:

Lady Marianne ha detto...

Molto combattuti i campionati esteri. Barcellona +9, Manchester City +12, Bayern Monaco +13, Paris Saint Germain +11. Scudetti già assegnati a metà gennaio.
Mi raccomando, continuate a esaltare i campionati stranieri...

Theseus ha detto...

Gli altri campionati hanno una squadra, massimo due, che sono di un altro livello, ma per il resto è molto equilibrato. Per dire, in Francia spadroneggia il Psg, ma per il resto è un campionato livellato. Lo stesso vale per la Germania con il Bayern Monaco o in Inghilterra col City.

BlackWhite ha detto...

Scusate, non ho letto moti d'indignazione per il gol nettamente in fuorigioco di Mertens... Come mai? Semplice casualità? O forse perché vi indignate solo quando viene favorita la Juventus? (sempre ammesso che venga favorita...)
Aspetto la considerazione di Collettivo, lui che è sempre attento nel sottolineare i presunti favori pro-Juve.

Collettivo Contro i Ladri di Scudetti ha detto...

Taci, fai più bella figura.
Va bene come considerazione?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!