GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

venerdì 27 giugno 2014

OTTAVI DI FINALE, AL VIA TRA MILLE SORPRESE

MONDIALI DI CALCIO 2014 – OTTAVI DI FINALE
Brasile-Cile (sabato 28 giugno 18:00)
Colombia-Uruguay (sabato 28 giugno 22:00)
Olanda-Messico (domenica 29 giugno 18:00)
Costa Rica-Grecia (domenica 29 giugno 22:00)
Francia-Nigeria (lunedì 30 giugno 18:00)
Germania-Algeria (lunedì 30 giugno 22:00)
Argentina-Svizzera (martedì 1 luglio 18:00)
Belgio-Stati Uniti (martedì 1 luglio 22:00)

E’ stata una fase a gironi ricca di sorprese quella conclusasi ieri che ha decretato le 16 squadre ammesse agli ottavi. Tornano a casa i campioni in carica della Spagna, l’Italia che per la seconda edizione consecutiva abbandona i Mondiali troppo presto, l’Inghilterra, che per certi versi sta messa peggio dell’Italia, ma anche formazioni da cui ci saremmo aspettati qualcosina in più come il Portogallo di Cristiano Ronaldo, la Russia di Capello, i campioni d’Africa della Costa D’Avorio e i campioni d’Asia del Giappone. Per tutte loro avevamo previsto un approdo agli ottavi e invece sono costrette a fare presto le valigie.
Dall’altro lato però ci sono le sorprese positive come la Costarica, qualificatasi prima in un girone impossibile, la Grecia e soprattutto l’Algeria che approda agli ottavi beffando la Russia. Per gli ellenici e per la formazione africana è una qualificazione storica, visto che entrambe non avevano mai superato il primo turno.

Complice anche il fatto che alcune favorite, come detto, sono state costrette ad abbandonare anzi tempo il territorio brasiliano e che comunque le grandi nazionali non hanno convinto pienamente, fatta eccezione dell’Olanda finalista quattro anni fa. La Germania era partita forte ma poi si è dovuta ridimensionare, Brasile e Argentina trascinate da Neymar e Messi hanno finora convinto molto poco, non male la Francia, considerando anche che non rientrava nel novero delle grandi favorite, da rivedere Belgio e Svizzera, da molti indicate come possibili sorprese di questo Mondiale ma che finora, nonostante approdino agli ottavi non hanno pienamente convinto.
Agli ottavi vanno cinque sudamericane (solo l’Ecuador non ha superato il turno) e addirittura tre nazionali del Centro-America (Usa, Messico e Costarica), record assoluto. Solo sei le europee (mai così poche negli ultimi 20 anni). Chiudono il quadro le due africane, risultato positivo considerando che era dal 1986 che non veniva raggiunto.
Gli ottavi promettono ulteriori sorprese e sebbene gli esiti sembrino scontati nulla può essere dato per certo.
Ad aprire la seconda fase sarà ancora una volta il Brasile padrone di casa che domani pomeriggio dovrà vedersela con il Cile mentre in serata l’altro “derby” sudamericano tra Colombia e Uruguay. A seguire tutte le altre gare. Domenica sera andrà in scena l’ottavo di finale più inatteso: quello tra Costarica e Grecia mentre a chiudere il turno saranno Belgio e Stati Uniti martedì sera.
Difficile fare dei pronostici. Soprattutto perché le sorprese sono dietro l’angolo. Credo che comunque la Germania non dovrebbe avere particolari problemi contro l’Algeria, così come l’Argentina impegnata contro la Svizzera. Qualche insidia potrebbe arrivare per il Brasile dal Cile (che come abbiamo potuto vedere gioca un buon calcio) e per l’Olanda dal Messico.
Molto equilibrato secondo me sarà Colombia-Uruguay e la sfida tra le due “cenerentole” Grecia e Costarica.
Non resta che accomodarsi sul divano e gustarsi lo spettacolo. E occhio alle sorprese…


3 commenti:

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Sono partite secche nelle quali, come ben sappiamo, può accadere davvero di tutto!
Sulla carta solo Francia, Germania e ( forse ) Argentina paiono nettamente favorite per l'approdo ai quarti, gli altri match sembrano davvero incerti e tutt'altro che scontati...ciao!

Pakos ha detto...

Saranno otto sfide molto incerte. Difficile dire chi sono i favoriti.

Anonimo ha detto...

Secondo me il Cile avrebbe meritato di vincere, sul campo è stato migliore del Brasile.

Nella partita Colombia Uruguay non c'è stata storia, la Colombia ha dominato completamente
cyclette.gescitta.it

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails