GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 4 settembre 2013

SETTE ANNI SENZA TE. (Giacinto sempre con noi)

”La morte non esiste. La gente muore solo quando viene dimenticata”. (Isabel Allende)
Fiumi di parole si sono spesi e si continueranno a spendere nel ricordo di Giacinto Facchetti che tutti ricordano come grande giocatore, grande dirigente e grande cuore nerazzurro ma che a noi piace ricordare soprattutto come grande uomo.
Gran bella persona il Cipe. Non ho il piacere di poterlo confermare personalmente non avendo mai avuto l’onore di averlo conosciuto, ma se l’opinione di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e di stare a contatto con lui è quella di una grande persona, una persona speciale.
Alcuni sostengono che se n’è andato troppo presto. Ed è vero. Uno come lui si sarebbe meritato di vivere in prima persona i trionfi del post Calciopoli, avrebbe meritato di poter alzare quella coppa al Bernabeu dopo 45 anni, avrebbe meritato di difendersi da tutto il fango che gli è piovuto addosso.
Ma lui purtroppo non c’è più. Se n’è andato sette anni fa, portato via da un tumore al pancreas. Se n’è andato via, ma solo fisicamente. Perché lui, come il grande Peppino, vive nei ricordi, nelle emozioni e nelle parole di chi l’ha conosciuto o semplicemente di chi, come il sottoscritto, continua ad apprezzarlo giorno dopo giorno.

Sono sempre stato del parere che se si deve essere un esempio per gli altri ci si deve anche comportare bene. Quando andavo all'oratorio non bastava essere bravi per giocare in squadra, ci si doveva sempre comportare bene. Poi diventa un'abitudine.

Ho sempre giocato per vincere. Anche da ragazzo, quando si giocava per strada, si giocava per vincere. Non ho mai capito come si possa giocare e non cercare di vincere. Se non ci riesci, va bene, l'importante è sapere che hai fatto tutto il possibile.
Ciao Giacinto. Ci manchi e ci mancherai sempre.


Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Brother ha detto...

Come direbbe quel tizio "ci sono gente che non ne fanno più".

PS: Ma quelle al centro sono due citazioni del Cipe?

Entius ha detto...

Sì, non l'ho specificato pensando che si capisse...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails