GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 12 gennaio 2013

INTER, TRE PUNTI FACILI CHE DANNO OSSIGENO

Serie A 2012-2013 – 20^ Giornata
INTER - PESCARA 2 - 0
30' PALACIO – 54’ GUARIN

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Silvestre, Cambiasso, Chivu; Jonathan, Zanetti, Benassi, Pereira; Guarin (33' st Mudingayi); Palacio (42' st Milito), Cassano (23' st Rocchi).
A disposizione: Belec, Di Gennaro, Bianchetti, Mariga, Obi, Duncan, Coutinho, Livaja.
All. Stramaccioni
PESCARA (4-3-1-2): Perin; Balzano, Capuano, Terlizzi, Modesto; Nielsen (19' st Cascione), Colucci, Bjarnason; Weiss (37' st Caprari); Jonathas, Celik (32' st Abbruscato).
A disposizione: Pelizzoli, Falso, Zanon, Romagnoli, Bocchetti, Blasi, Vukusic.
All. Bergodi.
ARBITRO: Celi di Campobasso.

L’Inter porta a casa tre punti facili facili contro un Pescara tutt’altro che irresistibile e inizia nel migliore dei modi il girone di ritorno.
Stramaccioni opta per un 3-5-2 con il giovane Benassi, all’esordio in Serie A, preferito a Duncan (ma cosa mai avrà fatto di male il ghanese per meritarsi la sistematica esclusione da parte di Stramaccioni?) in mezzo al campo e Cassano e Palacio di punta.
E’ un’Inter ben messa in campo che gioca con grinta e mostra subito di essere intenzionata a fare suo il risultato. E dopo un occasione non sfruttata da Palacio al sesto, arriva il vantaggio nerazzurro alla mezzora. Chivu fa un passaggio filtrante, Cassano fa la finta per Palacio che controlla e si gira, il tiro non lascia scampo a Perin: 1-0 per l’Inter.
Il Pescara non si rende particolarmente pericoloso e l’Inter chiude il primo tempo in vantaggio in assoluta tranquillità.

Nella ripresa il Pescara dà subito la sensazione di voler attaccare alla ricerca del pareggio mentre l’Inter gioca di rimessa.

E al 54, contropiede nerazzurro, Guarin per Jonathan che scende sulla fascia, palla a Palacio che controlla, elude l’intervento di un difensore e da una palla comoda per Guarin che deposita in rete il 2-0.
Col doppio vantaggio l’Inter amministra in assoluta scioltezza la partita, sfiorando in un paio di occasioni anche il terzo gol. Il Pescara dal canto suo fa poco o niente. Chivu regala a Jonathas l’occasione per riaprire la partita ma il brasiliano la spreca malamente.
Finisce 2-0. L’Inter porta a casa tre punti preziosi anche se l’avversario non era dei più temibili.
Ottimo l’esordio di Benassi, tra i migliori in campo. Bene Guarin e Palacio, Cassano è apparso molto ispirato mentre anche Silvestre e Jonathan hanno giocato una buona gara.
Rispetto alle ultime gare ho visto un’Inter più grintosa, determinata a segnare il gol del vantaggio prima e quello della sicurezza dopo. Nella seconda metà della ripresa hanno un po’ mollato la presa ma è normale quando stai vincendo 2-0 e di fronte hai un avversario che non crea particolari problemi.
Una prestazione che fa ben sperare anche se, come detto, non è stato un test impegnativo. Il Bologna martedì in Coppa Italia e la Roma domenica prossima ci diranno veramente se il periodo di crisi è ormai alle spalle. Ma l’importante stasera era portare a casa i tre punti. E ci siamo riusciti. Evidentemente Oronzo Canà ha portato bene…

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

7 commenti:

elio ha detto...

in altri tuoi ridicoli post piangevi sempre per presunti errori dei giudici di gara ......questa sera un goal in fuorigioco e un rigore negato al pescara dei giudici di gara nessun commento..........sei propio un POVERO interista

Anonimo ha detto...

Caro elio, sullo 0-0 c'era un rigore clamoroso su Guarin per cui l'eventuale fuorigioco millimetrico ci sarebbe gia' sul 2-0. Poi il rigore per il Pescara l'hanno visto solo le poveri menti malate deglio juventini. Se quel tuffo del pescarese era rigore, la scorsa settimana a Palacio ne dovvano dare 3. Ciao

Nerazzurro ha detto...

Rigore per il Pescara? Quel tuffo degno della Cagnotto era rigore? Ma non scherziamo....

Nerazzurro ha detto...

La prestazione dei ragazzi mi é piaciuta. E quel Benassi é strepitoso.

Vincenzo ha detto...

Ennesimo clamoroso torto arbitrale, come si fa a non fischiare un rigore come quello su guarin?? l'arbitro di porta che cazzo ci sta a fare?!?!

braschi e la juve colpiscono ancora...

Cmq che partita benassi!

Brother ha detto...

"Stasera si vince in scioltezza. Garantito". Avevo ragione o sbaglio? Se ci preoccupiamo di questo Pescara stiamo freschi.

Anonimo ha detto...

Scusate se approfitto di questo spazio per segnalare un nuovo blog, dove poter paralre di Inter (e di tanto altro) con serenità ed ironia. Per chi fosse curioso l'indirizzo è:

http://diqualcosadiinterista.myblog.it/

Ciao e Forza Inter

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails