GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 26 luglio 2012

CALENDARIO 2012-2013. SU IL SIPARIO SULLA SERIE A

Napoli-Palermo, Juventus-Parma, Milan-Sampdoria. La prima giornata del campionato di calcio della serie A 2012-2013 promette subito sfide interessanti. L’Inter di Stramaccioni andrà all'Adriatico contro il neopromosso Pescara, mentre la Roma di Zeman giocherà in casa contro il Catania e l’Udinese andrà a Firenze. Completano la giornata Atalanta-Lazio, Chievo-Bologna, Genoa-Cagliari, Siena-Torino.
Si parte così. Fra mille incertezze per i processi sul calcioscommesse e in un'estate segnata dal risparmio e dall'autarchia. Calcio d’inizio nel weekend del 25-26 agosto: due anticipi al sabato (ore 18 e 20.45), una partita alle 18 della domenica e il resto in notturna alla domenica. Epilogo il 19 maggio 2013.
Quattro le soste (9 settembre, 14 ottobre, 30 dicembre, 24 marzo) mentre i turni infrasettimanali saranno tre (26 settembre, 31 ottobre, 8 maggio).
Dopo molti anni quest'anno ci saranno ben quattro derby. Apre la serie quello della Madonnina, Milan-Inter, che si giocherà nella settima giornata.
Il derby di Roma, Lazio-Roma, è in programma alla dodicesima giornata, mentre alla tredicesima ecco il derby della Lanterna fra Sampdoria e Genova. Chiuderà la serie dei derby quello della Mole, Juventus-Torino, che si disputerà soltanto nella quindicesima giornata.
Per quanto riguarda i big match, subito Inter-Roma alla seconda giornata, mentre alla sesta i giallorossi saranno impegnati fuori casa con i campioni d'Italia della Juventus. La sfida fra i bianconeri e il Napoli andrà in scena all'ottava giornata, mentre il derby d'Italia con i nerazzurri si disputerà all'undicesima giornata.
Nella tredicesima ecco Napoli-Milan e Juventus-Lazio. La supersfida Milan-Juventus si giocherà il 25 novembre, in corrispondenza del quattordicesimo turno della massima serie. Infine Inter-Napoli andrà in scena alla sedicesima giornata.
Anche l'ultimo turno vedrà confronti interessanti. La Juventus affronterà la Sampdoria, il Milan il Siena, il Napoli la Roma e l'Inter l'Udinese, con gara di andata in Friuli. Il finale nerazzurro è abbastanza ostico con Napoli, Lazio e Udinese nelle ultime quattro giornate.
Ma è presto per calcoli e progetti. Ad un mese esatto dal fischio d’inizio il mercato e il calcio scommesse potrebbero stravolgere equilibri e disegnare nuovi scenari. Inoltre, come scrissi qualche anno fa, “Il calendario non ha molta importanza. Magari trovi una big quando sei in forma (o lei è in crisi) e vinci oppure becchi una pericolante in un momento in cui sei in crisi e perdi malamente. Il segreto è sempre uguale: basta vincerle tutte e siamo a posto. Non siete daccordo?

Questa la prima giornata al completo:
Atalanta-Lazio
Chievo-Bologna
Fiorentina-Udinese
Genoa-Cagliari
Juventus-Parma
Milan-Sampdoria
Pescara-Inter
Palermo-Napoli
Roma-Catania

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

1 commento:

Mattia ha detto...

Come lo scorso anno si parte con la Juve. Speravo in un inizio più morbido.
In compenso il finale é soft.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails