GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

venerdì 6 agosto 2010

LA TOURNEE AMERICANA FINISCE CON UN PAREGGIO


Terza e ultima sfida della tournee americana per l’Inter che la notte scorsa ha affrontato il Dallas. La sfida con i texani è finita 2-2, anche se sul risultato pesa un generoso rigore concesso alla squadra americana, sul 2-1 per i nerazzurri. Benitez schiera i big e viene ripagato. Apre le marcature Milito al 24esimo, dopo il pareggio di John al 41esimo, Eto'o riporta in vantaggio i nerazzurri con un gran tiro da lontano al 63esimo del secondo tempo. Il pareggio di Ferreira su rigore arriva al 75esimo. Rigore che come detto è sembrato molto discutibile.
Nella ripresa Benitez ha schierato anche Burdisso. Il difensore argentino che, al pari di Maicon e Balotelli, ha già le valigie in mano da tempo ma non è ancora partito.
Chi invece è già partita è l’Inter che è tornata in Italia per proseguire la preparazione. Al gruppo sia aggregherà anche Sneijder, aspettando i probabili nuovi arrivi. Si dà per certo l’arrivo di Mascherano, si vocifera su Kuyt, si ipotizza Sculli, si fanno i nomi di Tizio e Caio ma intanto finora gli unici volti nuovi sono quelli di un portiere trentacinquenne che farà il panchinaro e di due giovani speranze ancora acerbe. Il mercato nerazzurro è alquanto fermo anche in uscita e la dirigenza nerazzurra dovrebbe darsi una mossa. La nuova stagione è alle porte e dopo anni di trionfi e una primavera che ricorderemo per tutta la vita (l’abbiamo ripetuto anche con mio zio stasera) non vorremmo vivere una stagione da spettatori. Il nostro posto è lì in prima fila sul palcoscenico non in un angolino dietro le quinte. Perciò Moratti e chi per lui si diano una mossa.



VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

3 commenti:

Winnie ha detto...

Non mi aspettavo questa staticità di mercato. E' vero che dobbiamo solo puntellare la squadra ma alcuni rinforzi sono necessari e mi aspettavo una dirigenza nerazzurra più attiva.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Certo che se anche voi interisti vi fate prendere dall'ansia siamo messi male:-))...il mercato nerazzurro decollerà una volta perfezionate le cessioni dei big...ciao!

Entius ha detto...

E' vero Andrea. Il problema è che i giorni passano e i big non si muovono. Non vorremmo che alla fine si faccia tutto in fretta e furia negli ultimi giorni di mercato.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails