GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 27 maggio 2010

STAGIONE 2009-2010. IN MEZZO ALLA CLASSIFICA





E chiudiamo il nostro breve viaggio nella stagione appena conclusa analizzando le squadre di metà classifica.
CATANIA. Dopo l’ottimo lavoro di Zenga dello scorso anno e l’inizio incerto di Atzori, è toccato a Mihajlovic portare in salvo i catanesi. I rossoblu siciliani hanno giocato una buona stagione conquistando meritatamente la salvezza grazie anche ai gol di Maxi Lopez. Voto 7
CAGLIARI. Ottima prima parte di stagione prima di crollare negli ultimi mesi dopo aver conquistato agevolmente i punti necessari alla salvezza. Il pessimo finale non rovina però il buon lavoro svolto da Allegri. Voto 6
CHIEVO. Di Carlo porta alla salvezza i clivensi dopo una stagione tutto sommato positiva. Non si poteva chiedere di più a questa squadra. E la salvezza da queste parti vale quanto uno scudetto. Voto 6,5
PARMA. Stagione molto positiva per i ducali che, da neo promossi, disputano un eccellente campionato attestandosi a metà classifica per tutto il torneo. Voto 7
GENOA. Dopo l’ottima stagione scorsa ci aspettavamo qualcosina in più dagli uomini di Gasperini. Probabilmente sono mancati i gol di Milito. Voto 6
BARI. Altra neopromossa ampiamente… promossa. Anche i pugliesi, come il Parma, giocano un ottimo campionato. Gli uomini di Ventura per ampi tratti sono quelli che hanno giocato il calcio più spettacolare. Voto 7
FIORENTINA. Stagione da dimenticare. Soprattutto nel finale infila una serie di risultati negativi che la proiettano al di fuori dalla zona europea. Peccato perché in Europa aveva fatto vedere buone cose.
Voto 5.


VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE







***************************************************************************




Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! ***************************************************************************

1 commento:

Sergej ha detto...

Davvero pessima la stagione della Fiorentina. La delusione più grande insieme alla Juventus.
E l'anno prossimo dubito che andrà meglio.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails