ARTICOLI RECENTI

lunedì 18 febbraio 2008

VERSO LIVERPOOL


Ancora 24 ore (minuto più, minuto meno) e poi sarà Liverpool-Inter. E’ un importante crocevia (europeo) per la nostra stagione. Il primo, si spera non sia l’ultimo. Questa Inter mi dà fiducia. E' vero, anche un anno fa mi dava fiducia ed è finita come è finita. La differenza, forse, sta nel fatto che stavolta faremo tesoro degli errori dello scorso anno. E inoltre la condizione fisica della squadra mi sembra (e sottolineo mi sembra) buona. Lo scorso anno affrontammo la doppia sfida con il Valencia con un centrocampo malconcio fra infortuni e giocatori che stavano poco bene. Quest’anno il centrocampo c’è. Cambiasso è in gran forma, Stankovic si sta riprendendo, Figo è rientrato nel gruppo, Vieira ci sarà (o almeno dovrebbe esserci), abbiamo Maniche e all’occorrenza c’è anche Pelè. Inoltre la difesa regge bene e l'attacco segna. Ibrahimovic tra l'altro è pure capocannoniere della manifestazione. Insomma possiamo ben sperare per un finale diverso rispetto alla doppia sfida col Valencia (e col Villareal, certe partite è bene non dimenticarle)
Purtroppo il Liverpool non è un avversario agevole. In Europa negli ultimi anni sta facendo molto bene e batterlo non sarà per niente facile. Gli inglesi sono in ritardo in campionato e già eliminati dalla coppa nazionale e perciò puntano molto sul trofeo. Insomma non proprio un'avversario semplice. Poteva capitarci di meglio, questo è fuori discussione, ma poteva anche capitarci di peggio. Comunque se superiamo il turno avremo l'ennesima conferma che siamo una squadra fortissima e toglieremo dalle scatole una candidata al titolo. Se veniamo eliminati, pazienza saremo usciti con un'avversario degno.
L'unico precedente risale a 45 anni fa. E' un precedente beneagurante (sconfitta 3-1 a Liverpool e vittoria 3-0 a Milano) ma si parla di quasi mezzo secolo fa, mica dell'altro ieri. Era un altro calcio, un altro Liverpool, un'altra Inter. Quella era la Grande Inter, speriamo che questa lo diventi. A partire da domani sera.
VOTA E FAI CRESCERE QUESTO BLOG

2 commenti:

WINNIE ha detto...

Sarà una sfida dura. Possiamo farcela ma non è per niente facile...

roberto ha detto...

FORZA LIVERPOOL!
E non mi venite a dire che bisogna tifare per Inter, Milan e Roma quando giocano in Coppa in quanto squadre italiane... Ad esempio, cos'ha l'Inter di italiano? Materazzi... E poi? Un paio di riserve... E poi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails