GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

venerdì 1 settembre 2017

SODDISFATTI (ma non troppo...) DEL MERCATO NERAZZURRO

La reazione dei tifosi al mercato nerazzurro...
- Buonasera Entius
- Buonasera Alter, sapevo che saresti passato di qui.
- Allora saprai anche perché sono qui.
- Scommetto per commentare il calciomercato dell’Inter.
- Bravissimo. Soprattutto volevo condividere con te le mie perplessità circa l’operato della società nerazzurra. Hanno promesso mari e monti e alla fine a mio avviso hanno dato a Spalletti una rosa incompleta.
- Sì, in effetti questa rosa sembra anche a me abbastanza incompleta. Soprattutto nelle alternative. Tolti gli undici titolari, non abbiamo dei ricambi. Perlomeno non in tutti i ruoli.
- Quindi anche a te questo mercato nerazzurro non è piaciuto?
- Diciamo che piuttosto che prendere i grossi nomi, si è preferito comprare giocatori funzionali al gioco di Spalletti. Mi viene in mente Vecino: poco reclamizzato, ma che potrà dare molto in questa Inter.
- Vabbé, su Skriniar e Borja Valero ti eri già espresso in modo positivo quando ci siamo sentiti a luglio…
- Sì, esatto. Sono due giocatori che a me piacciono e che possono rendere molto in questa Inter.

- E degli altri arrivi che ne pensi?
- Sono delle scommesse. Dalbert, Cancelo, Karamoh. Tutti giocatori che potenzialmente potrebbero dare molto. Ci sta che Dalbert e Cancelo si rivelino i nuovi Maicon, ma ci sta anche che siano un Maxwell comunque (e più in basso non mi spingo).
- Sì, sono d’accordo. Dalbert contro la Roma non mi è dispiaciuto, Cancelo bisognerà aspettare perché si è infortunato e Karamoh dai video visti su Internet mi pare un giocatore niente male.
- Purtroppo però bisogna riconoscere che è stato un mercato incompleto. Manca un centrale difensivo, un centrocampista centrale e direi anche un vice Icardi.
- Assolutamente d’accordo. E poi, come dicevi tu all’inizio non abbiamo grossi ricambi. In difesa abbiamo D’Ambrosio, ma anche Santon e Nagatomo come terzini e Ranocchia come prima alternativa ai centrali. Come vice Icardi punteremo su Eder o Pinamonti. E in mezzo al campo abbiamo solo 5 giocatori: Vecino, Gagliardini, Borja Valero, Joao Mario e Brozovic.
- L’errore è stato di vendere senza avere nulla in mano. Mi spiego. Non puoi cedere Murillo se non hai già pronto un centrale difensivo da acquistare e lo stesso vale per Medel e Kondogbia. Ok venderli, ma devi avere già pronto il sostituto da acquistare.
- Meno male che abbiamo tenuto Perisic..
- Ecco, ritorniamo al discorso di prima. Come alternativa a Perisic e Candreva abbiamo il solo Karamoh. Un po’ pochino…
- Quindi mi pare di capire che sei rimasto deluso dal mercato dell’Inter…
- No, deluso no. Mi aspettavo qualcosina in più. Questo sì. Ora passa tutto dalle mani di Spalletti. Se riuscirà a recuperare Ranocchia e Brozovic, per dirne due, questa rosa avrà già un’altra prospettiva. Poi, comunque, sono del parere che la base c’era già, bisognava farla fruttare e finora Spalletti ci sta riuscendo. E questo magari è già un passo.
- Sì, in effetti non hai tutti i torti. Anche perché partiamo da due presupposti importanti: giocheremo una volta la settimana e il nostro obiettivo deve essere il quarto posto. E sinceramente questa squadra mi sembra in grado di giocarsela per il quarto posto, anche se la concorrenza non manca.
- Ce la giocheremo alla pari con tutti. E se Spalletti sarà bravo a motivare la squadra e a tenere alta l’attenzione fino a maggio, possiamo sicuramente dire la nostra.
- E vabbè. Tocca a Lucianone fare i miracoli. Speriamo bene…
- Dai, io sono ottimista…
- Voglio crederti…
- Ci ritroviamo qui a fine campionato per vedere se avevo ragione?
- Ok, ci sto. Ci risentiamo a maggio.
- Anche prima, se vuoi.
- Va bene. Alla prossima.
- Alla prossima e... sempre FORZA INTER !!!

⏩⏩⏩VOTACI SU NET PARADE !!!⏪⏪⏪

3 commenti:

Winnie ha detto...

Diciamo che i presupposti di inizio estate erano ben diversi. Ci hanno fatto credere che avremmo fatto un mercato stellare ma a conti fatti è stato un mercato molto ristretto. Per carità abbiamo preso dei buoni giocatori e soprattutto funzionali al progetto di Spalletti ma i campioni capaci di fare la differenza dove sono?

Nicola ha detto...

Pur prendendo giocatori funzionali al progetto di Spalletti abbiamo lasciato delle lacune. Dov'è il centrale difensivo di scorta? Dovremo arrangiarsi con Ranocchia, Vandheseun e D'Ambrosio?

Brother ha detto...

Io dico: meglio un mercato al risparmio che spendere vagonate di soldi per prendere il Gabigol o il Kondogbia di turno. Certo siamo rimasti senza difensori di scorta sia al centro (Ranocchia???) che sulle fasce (Santon e Nagatomo, non aggiungo altro) e forse serviva pure1 un altro centrocampista, ma va bene cosi per il momento.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails