GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

lunedì 19 novembre 2012

I NOSTRI DEMERITI E L'INADEGUATEZZA (?) ARBITRALE

Non sempre nel calcio le partite finiscono come meriterebbero di finire. La Lazio per esempio sabato sera meritava di perdere eppure ha portato a casa un punto prezioso. Fa parte del calcio. Giochi male, meriti di perdere e invece al 90esimo trovi il rimpallo che ti fa conquistare i tre punti.

Per analizzare la partita di ieri bisogna dividerla tra “come meritava di finire” e “come poteva finire”.
Inter-Cagliari ieri pomeriggio meritava di finire in parità e se c’era una squadra che meritava i tre punti era sicuramente la squadra ospite. L’Inter dopo una buona partenza si è addormentata, ha subito il gioco avversario, ha corso parecchi pericoli difensivi e ha preso due gol per disattenzioni difensive (anche se il secondo gol del Cagliari era viziato da un fallo di mano di Sau perciò andava annullato). Purtroppo c’è ben poco da salvare nella prestazione dei ragazzi nerazzurri di ieri pomeriggio. E se Bergamo era stato considerato un passo falso, quello di ieri inizia ad essere un preoccupante campanello d’allarme. La serie di vittorie consecutive prima e la vittoria a Torino dopo, ci avevano convinto di essere una squadra forte, capace di poter tener testa alla Juventus capolista.

In realtà noi non siamo competitivi. E non lo sto dicendo solo oggi dopo la seconda partita senza vittoria dell’Inter ma l’ho detto anche quando girava tutto per il meglio. Per una serie di circostanze ci siamo ritrovati così in alto e con la pazza idea di potercela giocare ma come ricorderete i nostri obiettivi d’inizio stagione erano ben altri e prima di tutto bisogna tenere presenti quelli. La qualificazione Champions rimane il nostro obiettivo, tutto ciò che arriverà in più è ben accetto. Ciò per dire che se arriveremo secondi o terzi non bisogna considerare assolutamente fallimentare la stagione.
Detto di come la partita meritava di finire arriviamo alla nota dolente, a quel “come poteva finire”. Che ci fosse fallo credo che l’abbiano visto tutti, al limite si poteva discutere se fosse dentro o fuori l’area (alla moviola si vede benissimo che è dentro ma a velocità normale era facile confondersi) ma penso che tutti siamo d’accordo sul fatto che il fallo c’era e andava fischiato (escluso il Massimo Mauro di turno che dice stronzate, quello non manca). E ci piacerebbe sapere cosa ha visto l’arbitro ma anche cosa hanno visto guardalinee e arbitro di porta. Alcuni episodi sono dubbi, vanno interpretati, lasciano poche certezze anche dopo mille moviole ma il fallo di Astori su Ranocchia è come il fuorigioco di Asamoah due settimane fa. Impossibile da non vedere a meno che non sei un incapace o sei in malafede.
A ciò aggiungiamo un gol degli avversari che era da annullare (ma che ci stanno a fare gli arbitri di porta se poi non segnalano queste cose?) e una direzione di gara discutibile (Cambiasso ammonito al primo fallo, Conti ne ha fatto 7-8 prima di vedersi sventolare il cartellino giallo, giusto per fare un esempio).

Non so se sono due punti persi (c’è anche la sciagurata ipotesi che il rigore venisse sbagliato) ma di certo è l’ennesimo episodio a nostro sfavore che ci penalizza non solo per la corsa al titolo ma anche per la lotta ad un posto in Champions League. Oggi potevamo essere a +3 su Napoli e Fiorentina e invece abbiamo solo un misero punticino di vantaggio.
In questi casi bisognerebbe farsi sentire. Ecco perché sono contrario al silenzio stampa della squadra. Era necessario andare davanti ai microfoni e dire la nostra, anche usando termini e definizioni forti, alla Mourinho per intenderci. Non puoi far valere le tue ragioni se stai zitto o se ti affidi solo a qualche dichiarazione (finalmente adeguate alla situazione) del tuo Presidente.
Appunto finale doveroso su quel “No Comment” apparso sul sito della Juventus con annessa relazione di Palazzi. Chi li ha chiamati in causa? Noi ci lamentiamo con gli arbitri e rispondono loro. Perché? Dalle mie parti si chiama “avere la coda di paglia”. O forse Aia e Fc Juventus si sentono un tutt’uno?

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

3 commenti:

Nicola ha detto...

Credo che ieri pomeriggio abbiamo assistito al trionfo dell'assurdo. Mauro che nega che fosse rigore, la Juventus che pubblica quella "stronzata", Moratti che finalmente si incazza.
Inadeguatezza? Quattro episodi discutibili in tre gare sono frutto di inadeguatezza?

Anonimo ha detto...

attento entius che rischi una risposta sul sito dell'associazione protezione (arbitri bianconeri) animali!!!! a parte gli scherzi,sono d'accordo con te,nessuno ha messo in mezzo la banda bassotti e chissà perchè rispondono con la pagliacciata sul sito. se anche l'inter dovesse rispondere cosi dovrebbe impiegare centinaia di pagine web per la CONDANNA vera,effettiva,reale della giustizia sportiva contro la juventus e dei suoi dirigenti. purtroppo quella gente non conosce vergogna,continuano a dire 30 scudetti, e il tutto sembra portare a farglieli avere comunque, se non altro per non ritoccare le stronzate scritte nello "stadium" e sulle maglie....MA...moratti non deve cadere in questo gioco, ha fatto bene a parlare solo lui, ci si aspetta una reazione seria dalla classe arbitrale (che non verrà finchè non si pareggiano i conti della juve)ma non voglio un rigore inesistente a favore nella prossima partita,ma nemmeno voglio torti,basterebbe solo che gli arbitri facessero il proprio dovere

Anonimo ha detto...

come mai non avete gridato allo scandalo per il rigore negato al catania contro la vostra squadretta?
oppure a quello che e successo nel derby?
ma smettetela siete solo dei fanfaroni di parte e per niente onesti e obbiettivi
hanno ragione a dire che non sapete ne vincere ne pareggiare ma soprattutto perdere con stile e dignita' sapete solo vincere di straforo con aiuti che se vincete sono sviste se perdete gridate al complotto!
pensate a giocare bene come avete fatto con la juventus e allora potrete dire di aver vinto ma in maniera convncente!
un semplice estimatore del bel calcio
P.S. dite al vostro presidentucolo che ha perso un'altra grandssima occasione per tenere la bocca chiusa e non far la figura del piangina bauscia

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails