GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

domenica 3 luglio 2011

MERCATO INTER, TANTI NOMI. MA I CAMPIONI DOVE SONO?

Facciamo un breve riepilogo sul mercato dell’Inter. E’ quasi fatta per Ricky Alvarez. Il talento del Velez Sarsfield è praticamente un giocatore nerazzurro. L'accordo fra i due club è stato raggiunto (si parla di una cifra vicina agli 11 milioni di euro), resta solo l'ok del calciatore, in parte già anticipato dal suo agente, Marcelo Simonian, che ha fatto capire da giorni il sogno del suo assistito di trasferirsi a Milano, sponda nerazzurra.
L'unico ostacolo che potrebbe frapporsi fra l'Inter e il trequartista argentino è l'Arsenal che non si sente ancora fuori dai giochi e avrebbe pronto un rilancio. La speranza dei Gunners è quella di convincere il giocatore ad accettare la loro offerta che dovrà per forza di cose essere più alta del milione e duecento mila euro (più premi) per 5 anni assicurati dall'Inter.
Intanto sembra proprio che l’Inter di Gasperini sarà molto argentina. Si continua a trattare per Palacio (al Genoa dovrebbe andare Pandev che però finora ha rifiutato il trasferimento) mentre pare che altri due argentini siano entrati nel mirino dei dirigenti nerazzurri. Uno è quel Banega di cui si è parlato anche un mesetto fa e che ha ottime possibilità di approdare in nerazzurro. L’altro è Erik Lamela, giovane talento 19enne del River Plate che nelle settimane scorse è stato più volte accostato a Roma e Napoli. Vista la giovane età e l’inesperienza mi pare un azzardo puntare su di lui (non vorrei che ci trovassimo in casa un altro Coutinho, uno basta e avanza).
Ma l’Inter sta lavorando anche in difesa. Il giovane Caldirola, appena rientrato dal prestito al Vitesse, stava per andare a Cesena in comproprietà ma
Gasperini ha bloccato tutto. Il Cesena ha acquistato la metà del giocatore che però resterà in nerazzurro. Caldirola è tra i migliori giovani difensori italiani, un giocatore di grande avvenire che può sicuramente crescere e migl
iorare all’ombra di giocatori come Samuel e Lucio. A proposito del brasiliano, voci insistenti lo vorrebbero in partenza. Se ciò dovesse avvenire l’Inter ha già messo le mani su Ogbonna, giovane difensore italiano del Torino.
Tanti nomi e tante trattative che lasciano chiaramente intendere che non vivremo un altro anno di immobilismo sul mercato come 12 mesi fa. Ma una domanda sorge spontanea: tanti nomi e tante trattative ma i campioni in grado di farci fare il salto di qualità dove sono?




VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

3 commenti:

Winnie ha detto...

In effetti manca il nome che infiammi la tifoseria, manca l'Eto'o o lo Sneijder di turno.

Andrea Antoccia ha detto...

Tempi Supplementari ha riaperto i battenti dopo circa un anno di inattività. Linkami e passa a trovarmi! :)

yashal ha detto...

Eeh! quello che mi chiedo anch'io!

saluti laziali

http://mondobiancoceleste.blogspot.com

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails