GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 25 luglio 2013

COLPACCIO HIGUAIN, IL NAPOLI SOGNA IN GRANDE !!!

Il Napoli risponde alla Juventus che aveva preso Carlos Tevez e alla Fiorentina che aveva ingaggiato Mario Gomez portando all’ombra del Vesuvio Gonzalo Higuain, 25enne attaccante argentino del Real Madrid a lungo inseguito dalla Juventus.
I numeri dell'operazione sono da primato: il Napoli ha accettato di pagare alle merengues la cospicua somma di 37 milioni di euro più 3 di bonus. Per convincere il giocatore è stata invece necessaria la promessa di 4,5 milioni netti a stagione per cinque anni. Un affare, chiavi in mano, da circa 65 milioni di euro.
Come detto il bomber argentino era stato a lungo inseguito dalla Juventus ma i dirigenti bianconeri non erano disposti a spendere i 30 milioni di euro richiesti dalle merengues. Nel frattempo si era inserito anche l’Arsenal e il giocatore del Real Madrid sembrava avviato verso la Premier League.
Finche non si è presentato De Laurentiis e ha staccato il sostanzioso assegno per portare a casa l’argentino nonostante nel frattempo il cartellino del giocatore fosse lievitato.
L’investimento è di quelli sostanziosi. Era dal 2001/2002 che una squadra di Serie A non spendeva così tanto, l'ultima spesa folle consistente fu quella che portò la Juventus a cedere Pippo Inzaghi al Milan: nelle casse di Madama finirono proprio 37 milioni.
L'arrivo italiano di Higuain rappresenta l'ottavo più oneroso nella storia del massimo campionato italiano davanti a lui solo Crespo (55 milioni), Buffon (54), Mendieta (48), Vieri (45), Rui Costa (42), Thuram e Nedved (41) - che nel corso dell'ultimo decennio ha lasciato il campo agli Anzhi, ai PSG, ai Manchester City, oltre alle sempre verdi economicamente Barcellona, Real Madrid e Manchester United. Nella classifica delle spese del Napoli, invece, si issa incontrastato al primo posto surclassando Inler, fermo a 18 milioni e Cavani, a quota 17.
Proprio il Matador era stato ceduto al Psg per 63 milioni di euro e De Laurentiis non ci ha pensato due volte a reinvestire quei soldi per rendere ancora più competitivo il suo Napoli. L’operazione di mercato è stata di quelle intelligenti, sostituire un attaccante prolifico con un bomber che segna altrettanto (per dire, due anni fa l’Inter sostituì Eto’o con Forlan…). Se poi ne sarà valsa la pena fare un simile esborso economico spetterà al campo dirlo. Stiamo comunque parlando di un giocatore che con la maglia del Real Madrid tra campionato, coppe nazionali e internazionali ha realizzato qualcosa come 121 reti in 264 gare ufficiali. Se manterrà la stessa media anche in Italia non c’è dubbio che il Napoli avrà fatto un affarone. Di certo con l’arrivo di Higuain il Napoli si candida insieme alla Fiorentina ad essere la più seria antagonista della Juventus. Tanto più che il patron De Laurentiis ha già lasciato intendere che non vuole fermarsi qui e che punta già ad un altro acquisto di peso (si parla di Jackson Martinez del Porto anche se oggi è spuntato fuori il nome di Verratti).
Insomma la Juventus resta la squadra da battere ma Fiorentina e Napoli si stanno attrezzando per renderle vita difficile. E Inter e Milan? Per ora fanno da spettatori…

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

4 commenti:

Mattia ha detto...

Un grande colpaccio sicuramente. Non so tra Napoli e Fiorentina chi ha fatto l'affare migliore ma entrambi hanno portato a casa un bomber di primo ordine.

Pakos ha detto...

A parità di bomber l'affare migliore l'ha fatto la Fiorentina che l'ha pagato quasi la metà.
Ma non dimentichiamoci che la Juventus ha preso Tevez e Llorente, altri due bomber di tutto rispetto.

Ciaskito ha detto...

E' vero che ha preso un grande attaccante ma é anche vero che ha ceduto Cavani. Al contrario di Fiorentina e Juventus che si sono rinforzate, il Napoli non si é rinforzato più di tanto.

pippo ha detto...

poche chiacchiere,il napoli sta facendo un grande mercato.ha monetizzato al momento giusto cavani che voleva andare via.sta facendo una grande squadra reinvestendo i soldi.sarà il nostro principale rivale...complimenti.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails