GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 17 aprile 2010

E MOGGI CONTINUA A PARLARE A VANVERA…

"Tutto finirà quando diranno che Luciano Moggi non ha fatto niente". Non ha intenzione di mollare Luciano Moggi e lo dice a chiare lettere a "Ventura Football Club", in onda su Radio 1 e condotta da Simona Ventura.
"Qui non ci sono colpevoli, qui c'è il lavoro di gente che cer
cava di fare l'interesse della società. Non era il sistema Juventus, era un modus vivendi dov'era Franco Carraro che non solo parlava, ma dava indicazioni" ha detto Moggi, che sulle schede svizzere ha dichiarato di non essere reato possederne una.
Su Facchetti. Per i tifosi interisti è stata una vergogna tirare in ballo il nome dell'ex presidente scomparso. "Dicono che Facchetti è morto e non se ne può parlare: no, bisogna parlarne! Però non ho detto che Facchetti ha fatto un reato: allora faceva comodo a qualcuno dire "questi sono i cattivi" e cattivi in verità non ce ne sono. Sono il primo a dire sia di Facchetti sia altri dirigenti che non hanno fatto cose fuori posto, ma pure che Moggi e Giraudo non hanno fatto cose fuori posto. La verità è stabilire che non era un sistema di Moggi, Giraudo e Bettega". E su Giraudo in particolare: "Penso abbia fatto un errore a chiedere il rito abbreviato: ma era in Inghilterra, aveva fretta e con la fretta non si risolvono i problemi". (
Calciomercato.com)



VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE





***************************************************************************
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! ***************************************************************************

6 commenti:

Matrix ha detto...

In un altro qualsiasi Paese civile certi personaggi sarebbe già stati condannati ed isolati.
In Italia sono ancora idolatrati e continuamente intervistati come fossero delle star o dei personaggi che danno lustro e onore al paese.
Difronte a queste cose mi indigno ogni giorno di più... VERGOGNA!!!

LeNny ha detto...

Mi viene il vomito. Mi spiace dirlo ma solo in Italia succedono queste cose. Inizio ad essere anche veramente stufo di questa cosa... In un mio articolo sulle intercettazioni, nei numerosi commenti, ho letto certe cose che rasentano la follia. Alcuni gobbi proprio non riescono a farsene una ragione ed a capire la differenza.

Un saluto.

LeNny.

:)

Daddy ha detto...

Tre link per capire chi è don Lugiano e chi sono le persone che lo circondano.

http://www.unita.it/news/sport/97507/penta_il_consulente_che_curava_i_dossier_contro_i_carabinieri

http://www.unita.it/news/sport/97396/i_pm_campagna_di_stampa_basata_su_trascrizioni_modificate_ad_hoc

http://nuovoindiscreto.blogspot.com/2010/04/penta-partito.html

Vincenzo ha detto...

Non vedo l'ora di vedere moggi dietro le sbarre!!!!

Entius ha detto...

E' disgustoso come gli amici juventini venerino Moggi ed altrettanto disgustoso come tutte le trasmissioni televisive e radiofoniche lo facciano intervenire per spiegare le sue ignobili motivszioni.

Anonimo ha detto...

Matrix ha detto...

In un altro qualsiasi Paese civile certi personaggi sarebbe già stati condannati ed isolati.
In Italia sono ancora idolatrati e continuamente intervistati come fossero delle star o dei personaggi che danno lustro e onore al paese.


Hai perfettamente ragione, in un paese normale Moratti e Tronchetti Provera starebbero in prigione da anni...e non solo per quello che hanno fatto nel calcio, ed invece "sono idolatrati e intervistati come personaggi che danno lustro e onore al paese" VERGOGNATEVI

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails